Debrecen Torino: come vederla live in streaming e in televisione

La partita tra Debrecen e Torino è valida per il turno preliminare di Europa League: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

debrecen torino diretta streaming
(Gabriele Maltinti/Getty Images)

Si gioca alle 18.30 di giovedì 1 agosto 2019 il match di calcio valido per i preliminari di Europa League tra Debrecen e Torino. I granata di Mazzarri hanno vinto con un secco tre a zero la gara di andata in casa, ma come ha sottolineato il loro allenatore non sono previsti cali di tensione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Debrecen Torino: come vederla in streaming e in diretta tv

Questa di oggi in Ungheria sarà dunque una gara tesa in cui entrambe le squadre si daranno battaglia con i padroni di casa intenzionati a rimontare la sonora sconfitta in terra granata. Dopo una vigilia incerta, è arrivata solo poche ore fa la conferma: la partita del pomeriggio in terra ungherese sarà visibile su Sky Sport Uno e Sky Sport Football. Ovviamente, si potrà vedere la partita anche in streaming su SkyGo.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Debrecen Torino, le due squadre in campo: le formazioni

I due allenatori hanno completato le loro scelte e la notizia è che Mazzarri non attuerà il turnover mettendo in campo la squadra titolare o quasi. Queste le formazioni:

Debrecen (4-4-1-1): Nagy; Kusnyir, Pavkovics, Szatmari, Ferenczi; Szecsi, Toszer, Haris, Trujic; Varga; Garba. All. Herczeg

Torino (3-4-3): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meitè, Baselli, Ansaldi; Zaza, Belotti, Berenguer. All. Mazzarri