Home News Amanda Knox già sposata, ma raccoglie fondi per il suo matrimonio

Amanda Knox già sposata, ma raccoglie fondi per il suo matrimonio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:43
CONDIVIDI

Il mistero di Amanda Knox che è già sposata da nove mesi, ma raccoglie fondi per il suo matrimonio: cosa si nasconde dietro tutto questo?

amanda knox raccolta fondi
(TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)

Fa di nuovo parlare di sé Amanda Knox, che nelle scorse settimane aveva chiesto fondi per finanziare il suo matrimonio. L’ex imputata per il delitto di Perugia, 4 anni dopo l’assoluzione in Cassazione e a qualche settimana dal suo ritorno in Italia, ha aperto una campagna di crowdfunding allo scopo di poter finanziare le proprie nozze attraverso le donazioni dei suoi ammiratori. Ma il settimanale ‘Oggi’ lancia lo scoop: lei e Christopher Robinson sono sposati già da nove mesi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Perché Amanda Knox raccoglie fondi per il suo matrimonio

La prova è l’atto di matrimonio che la nota rivista ha pubblicato e che si trova negli archivi della contea statunitense King County. Attesta che le pubblicazioni sono state affisse il 21 novembre 2018, le nozze sono state celebrate il primo dicembre 2018 e infine il certificato di matrimonio è stato poi emesso il 7 dicembre 2018. Dunque perché la coppia ha lanciato il crowdfunding? La risposta al momento è sconosciuta.

Secondo qualcuno, Amanda Knox e il suo fidanzato hanno deciso di convolare a nozze, ma ancora devono celebrare il banchetto nuziale con parenti e amici, quindi quei soldi servono a questo. Secondo altri, potrebbe esserci dietro una sorta di truffa ordita dai due approfittando della notorietà di lei. Fatto sta che in Inghilterra, paese di origine della vittima del delitto di Perugia, Meredith Kercher, non hanno preso bene la notizia del crowdfunding e il tabloid ‘The Sun’ ha addirittura titolato “Senza vergogna”.