Home Dove, come e quando Cambio volo aereo Ryanair: quanto costa cambiare data

Cambio volo aereo Ryanair: quanto costa cambiare data

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:35
CONDIVIDI

Cambiare la data del volo della prenotazione di un biglietto aereo Ryanair: quanto costa e come fare il cambio volo

Avete deciso di partire in un determinato giorno, avete acquistato il biglietto e perfino fatto il check-in online, ma causa forza maggiore dovete cambiare la data di partenza oppure vi siete accorti dopo l’acquisto del biglietto di aver digitato il giorno sbagliato. In queste situazioni dovete procedere con le modifiche del volo che potete fare direttamente online accedendo alla vostra prenotazione. Sul sito e sull’app di Ryanair infatti è possibile gestire la vostra prenotazione ed effettuare le modifiche che volete sul vostro volo compreso il cambio data.

Il cambio data significa scegliere un altro volo aereo, ossia effettuare un cambio volo. Prima di procedere controllate bene il costo di questo secondo volo in quanto dovrete pagare la differenza. Inoltre è bene ricordare che tutte le modifiche hanno un costo, sebbene Ryanair preveda una finestra di tolleranza gratuita.

Modifica volo Ryanair: come cambiare la data

Se dovete procedere con il cambio data del vostro volo Ryanair dovete recuperare innanzitutto il vostro numero di prenotazione e accedere poi alla sezione del sito dedicata. Sappiate che avete tempo fino 2.5 ore prima della partenza del volo per poter effettuare il cambio data. E potete farlo da soli, ossia online o sull’app, oppure al desk se non avete ancora effettuato il check-in, se invece lo avete già effettuato dovete passare tramite il Centro Prenotazioni.

  • Il cambio data si può fare online sul sito e sull’app accedendo alla sezione ‘Le mie prenotazioni’ e inserendo il numero di prenotazione. Accedendo a ‘Gestisci il tuo viaggio’ cliccare successivamente su ‘Modifica volo’ e scegliere il volo che si intende modificare. A questo punto si verrà reindirizzati alla ‘Ricerca nuovo volo’ dove si potrà scegliere una nuova data. A questo punto verrà evidenziata la differenza eventualmente dovuta fra i due voli e se si accetta bisogna cliccare su ‘Conferma modifica’ e poi dovranno essere inseriti i dati per il pagamento. Una volta andata a buon fine si riceverà un nuovo itinerario di volo.
  • Cambiare la data del volo dopo aver fatto il check-in online è possibile solo contattando il Centro Prenotazioni almeno un giorno prima della partenza del volo. L’operatore dovrà essere annullare il check-in effettuato, così che il viaggiatore possa poi procedere alla modifica online del proprio volo.
  • Se si vuole cambiare la data del volo di un solo passeggero facente parte di una prenotazione di gruppo è possibile contattando il Centro Assistenza. In questo caso l’agente deve separare la prenotazione e spostare il passeggero su una nuova prenotazione. A quel punto si può agire autonomamente.

Quanto cosa il cambio data di un volo Ryanair

Ogni modifica sulla prenotazione (successiva alle 48 ore dall’acquisto) ha un costo, quindi prima di procedere al cambio di data valutate bene la convenienza di farlo perché oltre all’eventuale differenza fra i due voli dovrete pagare anche per la modifica stessa. Il supplemento per il cambio del volo in bassa stagione ha un costo di 35 euro online, 65 in aeroporto. In alta stagione il costo diventa di 50 euro online e 95 euro in aeroporto. La tariffa applicata per il cambio data sui voli per le Isole Canarie e le Isole Greche è sempre quella più alta.

Ryanair concede 48 ore di grazia per permettere di modificare gratuitamente la vostra prenotazione. Se avete digitato inavvertitamente il giorno sbagliato o se entro due giorni dall’acquisto del biglietto decidete di cambiare date potete farlo gratis, senza dover pagare nulla (tranne ovviamente l’eventuale differenza di prezzo fra i due voli).

CONDIVIDI
Articolo precedenteArsenal, Ozil e Kolasinac aggrediti a coltellate: choc a Londra VIDEO
Articolo successivoMonasteri di Meteore in Grecia: regole e consigli per le donne
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.