Come raggiungere Roma dall’aeroporto di Ciampino

come arrivare a ciampino

Come arrivare dal Centro all’aeroporto di Ciampino e come raggiungere Roma una volta atterrati. I costi di bus, treni e auto

L’aeroporto di Ciampino si trova nella zona sud-est di Roma sulla via Appia Nuova ad appena 15 km di distanza dal centro di Roma. Per raggiungere l’aeroporto dal centro di Roma e viceversa esistono pullman, navette, autobus e taxi. Non esiste un collegamento ferroviario per arrivare al piccolo scalo romano, ma l’assenza di treni è ben sopperita dall’efficiente servizio navetta. Per chi si muove autonomamente l’aeroporto è dotato di una grande parcheggio a lunga permanenza. 

Roma è servita da due aeroporti, il Leonardo da Vinci che si trova a Fiumicino ed è il grande hub internazionale, e per l’appunto il piccolo scalo di Ciampino intitolato a Giovan Battista Pastine. All’aeroporto di Ciampino atterrano soltanto aerei di due compagnie low cost Ryanair e Wizzair. Il traffico aereo è comunque sostenuto.

Come arrivare dall’aeroporto di Ciampino a Roma

Per arrivare all’aeroporto di Roma Ciampino o per arrivare al centro di Roma (stazione Termini o alcune stazioni periferiche della metropolitana) avete a disposizione mezzi pubblici (autobus di linea e pullman) a prezzi davvero molto contenuti, taxi il cui prezzo è ovviamente più alto, il noleggio di auto con o senza conducente o il car sharing.

AUTOBUS DI LINEA – L’aeroporto di Ciampino è raggiunto da due linee di autobus dell’Atac: la linea 720 che collega con la stazione della linea B Laurentina e la linea 520 che collega con le stazioni della linea A della metà Cinecittà e Subagusta. Da qui potete poi raggiungere la stazione Termini e il resto della città. Il costo è quello di un biglietto urbano appena 1.50 per 75 minuti di tragitto.

PULLMAN – Il servizio pullman è il modo più diretto e meno costoso da e per l’aeroporto di Ciampino. Infatti dallo scalo partono pullman diretti per la stazione Termini. Il servizio è fornito da Terravision (Ciampino-Termini 5 euro), Schiaffini (partenze ogni 30 minuti 5.90 euro a tratta, 9.90 andata e ritorno), Sit Shuttle (45 minuti il tragitto, 6 euro il costo del biglietto a tratta, i bimbi sotto i 5 anni non pagano).

NOLEGGIARE UN AUTO – Sono presenti in aeroporto diverse società per il noleggio auto. Gli uffici si trovano presso i parcheggi P6, P8 e P12. Il traffico di Roma può essere però molto impegnativo e nelle zone più centrali, la ZTL ossia Zona a Traffico Limitato, l’accesso al traffico privato è bandito tutti i giorni dalle 9 alle 18. Valutate quindi bene se affittare un auto in base a dov’è il vostro hotel e se dispone di parcheggio.

CAR SHARING – A Roma è presente il noleggio auto a consumo, ossia iscrivendovi al servizio tramite un app sul telefonino e registrando la vostra carta di credito potete noleggiare un auto e pagare per il solo tempo che la utilizzate. Il servizio di car Sharing è fornito da Enjoy e Car2go. Se siete già iscritti potete prelevare l’auto direttamente al parcheggio, se non siete iscritti considerate un paio di giorni per la registrazione.

Previous articleTraforo del Monte Bianco, bus turistico in fumo: panico per 67 turisti a bordo
Next articleSpread oggi giovedì 18 luglio: andamento in tempo reale
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.