Coppa d’Africa Sudafrica Marocco streaming diretta no Rojadirecta

La partita tra Sudafrica e Marocco è valida per il girone D della Coppa d’Africa: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

Sudafrica Marocco streaming
(Stu Forster/Getty Images)

Si gioca alle 18.00 di lunedì 1 luglio 2019 il match della Coppa d’Africa tra Sudafrica e Marocco, entrambe inserite nel gruppo D, insieme a Namibia e Costa d’Avorio, che si scontrano nel medesimo orario. Per la squadra marocchina, due vittorie nelle prime due partite, la qualificazione è già acquisita, mentre ai sudafricani serve un solo risultato: la vittoria. La partita sarà visibile soltanto per gli abbonati a Dazn.

Sudafrica Marocco: come vederla in streaming e in diretta tv

Nei 5 precedenti, i Bafana Bafana hanno raccolto due vittorie e tre pareggi, nelle ultime tre uscite contro la formazione marocchina. La partita di questo pomeriggio allo stadio Al Salam de Il Cairo è solo su Dazn, al contrario, non sarà trasmesso sui canali a pagamento di Sky. Per chi non si è ancora iscritto alla piattaforma, ricordiamo che la piattaforma è gratis per un mese interoDopo 30 giorni poi si potrà decidere se continuare ad usufruire del servizio oppure no.

CLICCA QUI PER ADERIRE AL PRIMO MESE GRATIS!

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Sudafrica Marocco, le due squadre in campo: le formazioni

4-4-2 classico per il Sudafrica allenato da Stuart Baxter, mentre il Marocco di Hervé Renard, che è senza dubbio una delle migliori formazioni in questa competizione, si dispone con un 4-2-3-1. In campo anche la stella dell’Ajax Ziyech e Benatia al centro della difesa. Queste le possibili formazioni:

Sudafrica (4-4-2): Williams; Mkhize, Hlanti, Mkhwanazi, Hlatshwayo; Mokotjo, Zwane, Zungu, Serero; Mothiba, Tau.

Marocco (4-2-3-1): Munir: Mazraoui, Da Costa, Saiss, Hakimi; El Ahmadi, Boussoufa; Ziyech, Belhanda, Amrabat; En Nesyri.