Home News Spread oggi giovedì 27 giugno: andamento in tempo reale

Spread oggi giovedì 27 giugno: andamento in tempo reale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:41
CONDIVIDI

Spread oggiScopriamo qual è l’andamento dello spread oggi, giovedì 27 giugno 2019: ecco il valore in tempo reale del differenziale tra Btp e Bund.

Dopo un inizio settimana che ha visto l’aumento graduale ma costante del valore dello spread tra Btp e Bund fino ad un massimo di 250 punti, ieri la seduta pomeridiana di Piazza Affari si è chiusa con un calo del differenziale tra i titoli di stato italiani e quelli tedeschi a 245 punti. La giornata era cominciata all’insegna della continuità con lo spread che era passato dai 249 punti dell’apertura sino ai 252 della chiusura di metà giornata. Aumenta invece la variazione in percentuale da inizio anno che passa dal 2.15% di ieri al 2.24%.

La seduta di oggi si apre con il valore dello spread a 244.9 ed è possibile che nella giornata di oggi ci siano ulteriori cali. La situazione potrebbe cambiare in peggio già da settimana prossima, quando l’UE sarà chiamata a pronunciarsi sulla procedura d’infrazione che la Commissione Europea ha giudicato attuabile nei confronti dell’Italia. A spingere la gli esperti verso questo giudizio è stato il livello del debito, troppo elevato rispetto alle previsioni d’inizio anno e difficile da recuperare. Se dalla votazione del prossimo 2 luglio si dovesse procedere, ci troveremmo dinnanzi ad un unicum, visto che nemmeno la Grecia è stata sottoposta a tale provvedimento.

Ecco un grafico live attraverso il quale potete seguire in tempo reale l’andamento dello spread (Borse.it)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Scopriamo qual è il valore degli Spread Europei

I Paesi europei con lo spread migliore, ieri hanno fatto registrare un piccolo aumento del differenziale tra i propri titoli di stato e quelli tedeschi: lo spread della Danimarca è salito a 7.7, quello dei Paesi Bassi a 17 e quello dell’Austria a 29. Stabili i differenziali di Francia (32) e Finlandia (28.8), mentre aumenta quello del Belgio (38.9). Peggiora anche lo spread dell’Ungheria che, dopo una settimana positiva, torna sopra la quota 300 punti.