Home News Calciomercato Juventus: Federico Chiesa vuole andare via da Firenze

Calciomercato Juventus: Federico Chiesa vuole andare via da Firenze

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:12
CONDIVIDI
Calciomercato Juventus, Federico Chiesa vuole lasciare Firenze
(Getty Images).

Federico Chiesa chiederà alla Fiorentina di essere lasciato libero: il calciatore vorrebbe lottare per scudetto e Champions League e la Juventus è le prima scelta.

Buone notizie per la Juventus, l’estroso attaccante della Fiorentina e della nazionale Federico Chiesa è intenzionato a lasciare Firenze già da quest’estate. La punta aveva espresso questo desiderio già prima della conclusione del campionato, prima che i Della Valle cedessero la società a Rocco Commisso. Con i vecchi proprietari aveva un accordo sulla parola per liberarsi a fine stagione, ma da quando c’è  il nuovo presidente la posizione della Fiorentina a riguardo è cambiata radicalmente.

Commisso ha intenzione di migliorare la squadra e di puntare il prossimo anno ad una stagione di riscatto. Per farlo vuole costruire attorno a Chiesa un organico che gli permetta di esprimersi al massimo. Federico, dunque, è una figura centrale della sua Fiorentina e per questo motivo il nuovo presidente ha prima annunciato di volerlo tenere e successivamente richiesto un incontro con il calciatore per discutere del prossimo futuro.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chiesa vuole andare alla Juve: ecco come la Fiorentina proverà a tenerlo

Al momento l’incontro tra la stella della viola ed il nuovo presidente non si è verificato. Federico è ancora intenzionato a lasciare la città toscana per accasarsi alla Juventus, dove peraltro troverebbe un Maurizio Sarri che lo stima già da diversi anni e potrebbe farlo esplodere in maniera definitiva. Nei prossimi giorni, dunque, il padre del calciatore proverà a convincere la nuova proprietà a rispettare l’accordo che il figlio aveva con i Della Valle. Dall’altro lato proveranno a convincere Federico della possibilità di crescere insieme alla sua attuale squadra. Commisso potrebbe strappare un accordo al calciatore, convincendolo a rimanere un altro anno con la promessa che se la Fiorentina non raggiungerà livelli superiori lo lascerà libero di andare.