Home News Chi è Maurizio Sarri: età, vita privata e storia dell’allenatore del Chelsea

Chi è Maurizio Sarri: età, vita privata e storia dell’allenatore del Chelsea

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:17
CONDIVIDI
Maurizio Sarri
(Alexander Scheuber/Getty Images)

Chi è Maurizio Sarri: età, vita privata e storia dell’allenatore del Chelsea. 

Questa sera sarà la serata più importante della vita calcistica di Maurizio Sarri, l’allenatore toscano (ma nato a Napoli) conosciuto da molti come “l’allenatore in tuta”, un uomo verace e sincero, una persona schietta che non sempre viene capita e apprezzata. Il suo Napoli incantò l’Italia e l’Europa, ma alla fine non vinse nulla e questa sera Sarri ha la possibilità con il suo Chelsea di diventare oltre che un allenatore che fa giocare bene le sue squadre anche un allenatore vincente portando a casa l’Europa League contro l’Arsenal. Secondo molti potrebbe essere l’ultima panchina inglese quella di stasera e fra qualche giorno per lui potrebbe iniziare l’avventura alla Juventus dove prenderebbe il posto di Massimiliano Allegri.

Chi è Maurizio Sarri

Nato a Napoli nel 1959, Maurizio Sarri è in realtà vissuto e cresciuto a Faella (frazione del comune di Castelfranco Piandiscò, in provincia di Arezzo). Prima calciatore dilettante poi allenatore di squadre di dilettanti non abbandona il suo lavoro in banca fino al 1999 quando decide di dedicarsi completamente all’attività di allenatore. L’esordio nel calcio professionistico avviene solo nel 2003 quando viene scelto come allenatore della Sangiovannese in Serie C2. Qui l’anno seguente ottiene la promozione in C1, ma si dimette nel 2005. Poi arriva la Serie B col Pescara che porta all’undicesimo posto. Poi ci sono una serie di esperienze disastroso che ne mettono a serio rischio la carriera. Arezzo (esonerato), Avellino (dimissioni prima dell’inizio del campionato), Verona (esonerato dopo 5 sconfitte consecutive e squadra all’ultimo posto), Perugia (esonerato), Grosseto, Alessandria e Sorrento sono tutte tappe di una via crucis che termina solo quando Sarri arriva a Empoli. Siamo nel 2012 e il campionato inizia malissimo con 4 punti in 9 giornate e ultimo posto in classifica. Per fortuna non viene esonerato e la squadra arriverà ai playoff per la Serie A che raggiungerà poi l’anno seguente. Le prestazioni dell’Empoli lo portano poi alla firma col Napoli col quale ottiene per tre anni consecutivi il record di punti in campionato senza però riuscire a portare via lo Scudetto alla Juventus. Poi l’esperienza di quest’anno al Chelsea con il terzo posto in Premier, la finale di Europa League ma un amore mai sbocciato coi tifosi londinesi.

Maurizio Sarri, la vita privata

Sposato con Marina ha un figlio che si chiama Nicolè. L’allenatore mantiene il masismo riserbo sulal sua vita privata. L’unica cosa che si sa è che moglie e figlio gestiscono insieme un’azienda di articoli da ufficio a Matassino, in Toscana.