Maria Sestina Arcuri: la mamma ospite di Quarto Grado

Maria Sestina Arcuri: parla la mamma ospite di Quarto Grado e mette in evidenza dubbi e sospetti, ma soprattutto un grande dolore.

maria sestina arcuri
(Facebook)

Si parla del caso della morte di Maria Sestina Arcuri, la giovane di origini calabresi proveniente da Nocara, in provincia di Cosenza, e morta lo scorso 6 febbraio a Ronciglione, in provincia di Viterbo. Qualche giorno fa, con una grave accusa di omicidio volontario aggravato, è stato arrestato il fidanzato della giovane, Andrea Landolfi, che aveva sempre parlato di incidente.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le parole della mamma di Maria Sestina Arcuri

Ieri, nel corso della trasmissione ‘Quarto Grado‘, è invece intervenuta la mamma di Maria Sestina Arcuri, Caterina, la quale ha ammesso: “All’inizio pensavo fosse una caduta poi sono iniziati tutti gli accertamenti e si sa com’è andata”. In sostanza, la ragazza non sarebbe caduta accidentalmente dalle scale, come affermato dal fidanzato, e a dirlo per primi sono stati i medici: alcuni traumi in sostanza sarebbero incompatibili con l’incidente dovuto alla caduta.

”Io ho paura di questa verità, avere la conferma che non è stato un incidente è una cosa che ti fa stare ancora peggio”, sono le tragiche parole di mamma Caterina, che sottolinea anche come non avesse mai sospettato nulla: “Noi ci sentivamo sempre, non mi ha mai dato modo di pensare che fosse in difficoltà. E poi si sapeva guardare bene, sapeva agire bene anche in città, era molto tranquilla. Pure nell’ultimo periodo? Sì, anche nell’ultimo periodo, non mi ha detto mai che aveva un pensiero o qualcosa che non andava”. La donna conclude: “Se potessi avere un confronto con lui cosa gli chiederei? Se la cosa poteva essere risolvibile a parole…”.