Home News Elezioni Europee: scrutatore muore in un incidente mentre si recava al seggio

Elezioni Europee: scrutatore muore in un incidente mentre si recava al seggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:54
CONDIVIDI
Elezioni Europee: scrutatore muore in un incidente stradale
(Vigili del Fuoco)

Nel corso delle votazioni per le Elezioni Europee uno degli scrutatori è stato coinvolto in un tragico incidente stradale che gli è costato la vita.

Nella giornata di ieri, domenica 26 maggio, si sono tenute le Elezioni Europee che in Italia hanno visto la vittoria schiacciante della Lega. Nel seggio elettorale di Capo Colonna (Calabria), però, l’attenzione di scrutatori e presidenti di seggio è stata rivolta per cause di forza maggiore alle condizioni di salute di uno dei cittadini selezionati per il compito elettorale. Tra i presenti, infatti, doveva esserci anche Valerio Graziano, ragazzo di appena 30 anni che non è mai giunto in sede. Il giovane si era messo in marcia verso il seggio a cui era stato assegnato di prima mattina. Durante il tragitto, per cause ancora in via di accertamento, lo scrutatore è stato coinvolto in un violento incidente stradale nel quartiere “Farina”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Elezioni Europee: scrutatore muore in un incidente stadale

Secondo le informazioni emerse dalla cronaca locale, il ragazzo di Crotone è stato soccorso dal personale del 118 pochi minuti dopo l’accaduto. Gli operatori sanitari sono giunti sul luogo dell’incidente ed hanno prestato il primo soccorso a Valerio, prima di caricarlo sull’ambulanza e portarlo di corsa in ospedale. Purtroppo le sue condizioni di salute erano molto gravi e, nonostante l’intervento repentino, il ragazzo si è spento mentre era ricoverato in ospedale. Si attende adesso il risultato delle investigazioni sul sinistro, gli agenti della Polizia si sono infatti recati sul luogo dell’incidente per effettuare i rilevamenti del caso, ma al momento non è stata appurata con certezza la dinamica dell’accaduto.