Home News Ex calciatore ucciso in un fusto di benzina: condannati madre e figlio

Ex calciatore ucciso in un fusto di benzina: condannati madre e figlio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:08
CONDIVIDI

Raffaele Rullo e sua madre sono stati condannati all’ergastolo per omicidio dell’ex calciatore Andrea La Rosa, barbaramente ucciso a Milano.

Madre e figlio condannati all’ergastolo. Così si chiude un capitolo fondamentale della vicenda giudiziaria legata all’omicidio di Andrea La Rosa, il calciatore ritrovato morto nel dicembre 2017 in un fusto di benzina allʼinterno del bagagliaio di un’automobile. La Corte d’assise di Milano ha destinato al carcere a vita Raffaele Rullo, imputato per l’assassinio dell’ex calciatore, e Antonietta Biancaniello, ritenuta sua complice. I due sono inoltre accusati del tentato omicidio della moglie di Rullo, Valentina Angotti, che si è costituita parte civile.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La ricostruzione dell’orrendo delitto

I giudici non hanno concesso alcuna attenuante ai due imputati accusati di omicidio aggravato da premeditazione e crudeltà, occultamento e soppressione di cadavere, e tentato omicidio di Valentina Angotti, accogliendo di fatto la ricostruzione dell’accusa di un delitto avvenuto per motivi economici. Nel bagagliaio dell’auto della donna fu trovato il bidone con il cadavere della vittima e in un garage a Seveso 24 flaconi di acido muriatico che sarebbero serviti per sciogliere il corpo. Una “quantità di prove” che, a detta dell’accusa, non lascia dubbi sulla loro colpevolezza.

La donna è scoppiata in lacrime dopo la lettura del verdetto, mentre il figlio è rimasto impassibile. I familiari della vittima si sono abbracciati dopo la sentenza, ma non hanno voluto rilasciare dichiarazioni ai giornalisti. Le motivazioni saranno depositate, come di rito, tra 90 giorni. Intanto la Corte ha disposto che Rullo e Biancaniello versino risarcimenti provvisionali, immediatamente esecutivi, per circa 475mila euro (400mila euro per i genitori dell’ex calciatore e 75mila euro per la moglie di rullo) oltre a circa 23mila euro di spese legali.

EDS