Allegri Juve è addio: rottura tra Agnelli e l’allenatore

0
1

Allegri Juve è addio: rottura tra Agnelli e l’allenatore

allegri
(Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

In base alle notizie che giungono in serata la riunione tra Massimiliano Allegri e il Presidente della Juventus Agnelli ha dato clamorosamente esito negativo. Nonostante l’annuncio dato dallo stesso Presidente dopo l’eliminazione dalla Champions League in cui confermava il tecnico toscano, il club e l’allenatore dei cinque scudetti consecutivi non avrebbero trovato l’accordo per proseguire insieme anche l’anno prossimo.

Al momento manca ancora l’ufficialità di questa decisione, ma diverse fonti la danno ormai per certa. In molti pensano già al futuro, tra le ipotesi Antonio Conte in un clamoroso e difficile ritorno o un allenatore di caratura internazionale. Tra questi si fa il nome in particolar modo di Pochettino, artefice dell’impresa appena compiuta del Tottenham in semifinale di Champions League, e Guardiola.

Tra i primi a dare la notizia il sito Repubblica.it. Secondo i colleghi il ritorno di Conte è vicinissimo, caldeggiato soprattutto da Nedved e Paratici. Ancora qualche dubbio per Agnelli che non ha dimenticato la rottura traumatica con l’ex ct della Nazionale.

Seguono aggiornamenti