CONDIVIDI
per puntare alla Champions
(Getty Images)

Dalla Spagna arrivano rumors su un possibile scambio stellare tra Real Madrid e Juventus che porterebbe a Torino Marcelo e Isco in cambio di Miralem Pjanic.

Il fallimento della Juventus in Champions League ha portato la dirigenza bianconera a valutare la possibilità di creare una rosa ancora più competitiva in vista della prossima stagione. Cristiano Ronaldo ha giurato fedeltà alla causa, ma ha anche dettato le condizioni necessarie affinché l’anno prossimo l’obbiettivo europeo possa essere raggiunto, facendo una lista della spesa che vede alcuni grandi obbiettivi.

Alcuni dei consigli dell’asso lusitano sono già sfumati: il centrale dell’Ajax De Ligt pare sempre più vicino al Barcellona, mentre Pogba sembra destinato a vestire la casacca di una tra Real Madrid e Paris Saint Germain. Stesso discorso pare applicabile a Joao Felix: l’astro nascente del calcio portoghese è stato accostato al City di Guardiola e in Portogallo sono sicuri che l’anno prossimo vestirà la maglia della squadra di Manchester.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Mercato Juventus: obiettivo Manolas e scambio con il Real Madrid

L’ostacolo principale ai desideri di CR7 è la liquidità, motivo per cui la Juventus mira a rinforzare i reparti come richiesto dal suo giocatore più rappresentativo, ma senza pregiudicare i conti. In difesa il primo obbiettivo rimane quindi Manolas: il greco potrebbe giungere per 36 milioni di euro, ma prima di chiudere l’affare la dirigenza vuole rassicurazioni sulle sue condizioni (questa stagione è stata costellata di infortuni). Qualora l’affare non andasse in porto, rimane aperta la pista Ruben Dias del Benfica.

Intanto dalla Spagna arrivano rumors riguardanti un possibile scambio di stelle tra la Juventus ed il Real Madrid. Secondo ‘Don Balon‘, Zidane avrebbe chiesto a Florentino Perez di acquistare Pjanic e l’affare potrebbe andare in porto grazie all’inserimento di contropartite tecniche: pare infatti che a Madrid sarebbero disposti ad offrire il pacchetto Marcelo-Isco, giocatori che quest’anno hanno avuto un rendimento al di sotto delle aspettative.

I due calciatori sarebbero ben accetti a Torino: Marcelo è un fedelissimo di Cristiano Ronaldo ed insieme a Cancelo offrirebbe maggiore spinta sulle fasce per un gioco maggiormente offensivo ed avvolgente, mentre Isco impreziosirebbe ulteriormente la mediana, creando con Ramsey e Bentancur uno dei migliori centrocampi d’europa. In compenso si perderebbero le geometrie di Pjanic, calciatore difficilmente sostituibile in fase di costruzione di manovra.