Home Curiosità Pranzo Pasqua 2019: i trucchi per non abbuffarsi troppo

Pranzo Pasqua 2019: i trucchi per non abbuffarsi troppo

CONDIVIDI

Come fare a non mangiare troppo nei pranzi di Pasqua e Pasquetta 2019 in arrivo? Ecco qualche consiglio.

pranzo-pasqua-2019-consigli-dieta
iStock

Lo sappiamo, è inutile negarlo, Pasqua 2019 e i relativi pranzi e cene sono dietro l’angolo e riuscire a non mangiare troppo, oppure cercare di tenersi un po’ e rispettare magari la dieta (almeno a livello teorico) diventa una sorta di chimera difficile da raggiungere. Molto probabilmente avrete già fatto pace con l’idea di prendere almeno due o tre chili durante le vacanze di Pasqua 2019, ma non è detto! Ci sono dei trucchi, o dei semplici accorgimenti da usare per non mangiare troppo durante queste vacanze! Siete pronti a scoprirli?

Leggi anche: Auguri di Pasqua 2019, frasi semplici, brevi e auguri simpatici e originali

Pasqua 2019: i consigli per non mangiare troppo

Ovviamente non siamo dietisti o nutrizionisti, quindi non vi diremo che alimenti mangiare e quali no, semplicemente troverete delle dritte per non lasciarsi tentare da settemila antipasti e quindicimila piatti di ravioli!

  • Mangiate un piatto di insalata prima di iniziare il pranzo o la cena di Pasqua 2019. Visto che la prova costume è dietro l’angolo e mangiare troppo non fa mai bene, ecco che riempirsi un po’ lo stomaco con l’insalata è salutare e soprattutto aiuta a darvi un senso di sazietà che vi aiuterà a non mangiare troppo dopo.
  • Mangiate lentamente: sia che siate a pranzo fuori o a casa, molto probabilmente durante il pranzo di Pasqua 2019 sarete come tempestati da cibo che sembra arrivare da ogni parte. Cercate di rallentare voi se i camerieri o il numero di portate in arrivo dalla nonna non accenna a rallentare. Concentratevi sulla masticazione e andate il più lentamente possibile. Anche in questo caso vi sentirete sazi prima.
  • Occhio agli antipasti: generalmente sono le portate più gustose. Dall’insalata russa, passando per i salumi e finendo anche con pizze e focacce, questi antipasti sicuramente vi riempiranno lo stomaco, ma sono rischiosi. Come prima cosa se spiluzzicate dai vassoi non avrete un’idea reale di quanto avete mangiato: meglio mettere quello che volete mangiare nel vostro piatto e limitarsi a quello. In secondo luogo gli antipasti sono anche solitamente i piatti più calorici di tutti, meglio rallentare!

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI