Home News Ancona: donna morta su una panchina, terribile ipotesi

Ancona: donna morta su una panchina, terribile ipotesi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20
CONDIVIDI

La donna è stata trovata priva di vita su una panchina: accanto al cadavere un biglietto e una bottiglietta su cui ora si concentrano le ricerche degli inquirenti. 

Tragico rinvenimento a Falconara Alta, in provincia di Ancona. Oggi pomeriggio, poco prima delle 17, una donna di 59 anni è stata trovata priva di vita su una panchina lungo via Baluffi. Dopo la macabra scoperta sul posto si è creato un certo trambusto: sono arrivati i Carabinieri della Tenenza di Falconara e gli operatori sanitari del 118 con le ambulanze, ma per la donna purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il sospetto degli inquirenti

Accanto alla signora, italiana domiciliata a Montemarciano (Ancona) e di cui per ora si conoscono solo le iniziali D.D.R., sono stati trovati una bottiglietta e un biglietto con annotati, a quanto pare, un nome e un numero di telefono. Per il momento è ancora mistero assoluto sulle cause del suo decesso: i militari dell’Arma non escludono nessuna pista e stanno cercando di risalire alla verità anche a partire da quei due oggetti. L’ipotesi più probabile è quella di un suicidio: si sarebbe uccisa ingoiando del liquido corrosivo proprio da quella bottiglietta.

EDS