CONDIVIDI
cristiano ronaldo
(Getty Images)

Cristiano Ronaldo, incredibile recupero dall’infortunio muscolare: con l’Ajax in Champions League ci sarà., anche nella partita di andata. 

Che avesse un fisico straordinario e una disciplina incredibile e rigorosa nel curarlo lo si è sempre saputo. Nessuno però, nemmeno il più ottimista dei tifosi juventini, si immaginava un clamoroso recupero dopo l’infortunio accaduto nella partita del Portogallo, un recupero che potrebbe a questo punto quasi sicuramente portarlo a giocare l’andata dei quarti di Champions League contro l’Ajax.

In base a quanto si apprende infatti il giocatore grazie al continuo e intenso lavoro di terapie, piscina e sedute personalizzate ha recuperato a tempo record dal problema muscolare che lo affliggeva. Lui tra l’altro l’ha sempre detto e saputo che ci sarebbe stato e ora solo una decisione di estrema cautela di Allegri potrebbe escluderlo dal match, ma quasi certamente ciò non avverrà e Ronaldo guiderà i suoi proprio come ha fatto splendidamente contro l’Atletico Madrid. Come spiega anche la Gazzetta dello sport l’assenza di rotture alle fibre muscolari confermata dagli esami di lunedì scorso ha convinto tutto lo staff medico e atletico della Juventus che il recupero fosse possibile. Ronaldo lui lo sapeva già, quella era solo la conferma dell’autodiagnosi che si era fatto già a caldo dopo l’infortunio: “Conosco il mio corpo, non è niente di grave. Massimo 15 giorni sarò pronto per giocare di nuovo”. E così sarà.