CONDIVIDI

Chi è Tim Burton: carriera e curiosità sul geniale regista di Hollywood, i suoi film e i premi vinti, il legame con gli attori delle sue pellicole.

tim burton
(Gareth Cattermole/Getty Images for Disney)

Regista geniale e maestro del genere fantasy, Tim Burton – con le ambientazioni spesso fiabesche e gotiche – è considerato sicuramente una pietra miliare del cinema contemporaneo, capace nella sua carriera di spaziare nella costruzione dei personaggi dei propri film, ma restando fedele a un certo registro stilistico. Il regista, nella sua carriera, ha ottenuto molti prestigiosi riconoscimenti, l’ultimo in ordine di tempo il David di Donatello alla carriera, conferitogli il 27 marzo 2019.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera e curiosità su Tim Burton: cosa c’è da sapere

Ma i premi e riconoscimenti ottenuti da Tim Burton nel corso della sua lunga carriera sono davvero molti: ha ricevuto un Leone d’Oro alla carriera nel 2007, il più giovane regista a ottenere tale riconoscimento, inoltre ha vinto un Golden Globe nel 2008 per il miglior film commedia con Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street. Per ben due volte, nel 2005 e nel 2012, il regista è stato candidato all’Oscar al miglior film d’animazione per La sposa cadavere e per Frankenweenie. Questo riconoscimento gli è però finora sfuggito in entrambe le occasioni.

Le pellicole di Tim Burton, da Edward Mani di Forbice al remake di Dumbo, sono diventate dei veri e propri cult del genere, capaci di conquistare il pubblico di tutto il mondo. Il regista è legato professionalmente in maniera indissolubile al compositore Danny Elfman, che ha realizzato la colonna sonora di quasi tutti i suoi film, tranne due, e all’attore Johnny Deep. Inoltre, nelle sue pellicole appare spesso l’attrice britannica Helena Bonham Carter, che è stata anche sua compagna di vita fino al 2014.

Leggi anche –> La “casa dei ragazzi speciali” di Tim Burton si trova a…