Home News Milan Inter, rissa furibonda in panchina tra Kessie e Biglia

Milan Inter, rissa furibonda in panchina tra Kessie e Biglia

CONDIVIDI

Milan Inter, rissa furibonda in panchina tra Kessie e Biglia. 

rissa Kessie Biglia

Intorno al 75esimo del derby Milan Inter, con la partita sul 2-3 per l’Inter è avvenuto un fatto alquanto singolare. Una rissa a quanto pare solo sfiorata tra compagni di squadra. I protagonisti sono Frank Kessie, che era uscito da poco sostituito, e Lucas Biglia, il centrocampista argentino tenuto in panchina da Gattuso. Per sedare la rissa hanno faticato molti compagni di squadra per trattenere Kessie che in piedi e infuriato cercava di raggiungere Biglia per un corpo a corpo. Biglia intanto non mancava di rivolgere insulti al compagno di squadra. Cercheremo di capire dopo il match cosa sia successo tra i due colleghi del centrocampo rossonero.

In sede di commento Luca Marchegiani ha detto che sicuramente sarà volata qualche parola di troppo. Resta da capire per quale motivo. Una delle prime ipotesi è che Biglia abbia avuto da ridire sul comportamento in campo del compagno che potrebbe non aver gradito il commento.

Beppe Di Stefano l’inviato a bordo campo di Sky ha spiegato che Biglia aveva ripreso Kessie perché uscito arrabbiato con Gattuso non aveva nemmeno salutato il compagno Cutrone che entrava al suo posto. Biglia dunque avrebbe detto a Kessie di mostrare rispetto almeno per il giovane compagno di squadra.