Carlotta Antonelli: carriera e curiosità su ‘Angelica’ di Suburra

Chi è l’attrice Carlotta Antonelli: la carriera e tutte le curiosità su ‘Angelica’ di Suburra, ruolo che l’ha resa nota al grande pubblico.

carlotta antonelli
(Instagram)

Online la seconda stagione di  Suburra, l’apprezzata serie prodotta da Netflix, diretta da Stefano Sollima, che narra del mondo criminale romano, ispirandosi a fatti realmente accaduti e ai romanzi di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini. In questa nuova stagione, avrà un ruolo molto importante Carlotta Antonelli, che interpreta il personaggio di Angelica, la moglie di ‘Spadino’, il giovane boss sinti interpretato da Giacomo Ferrara.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Suburra ma non solo: chi è l’attrice Carlotta Antonelli

Giovanissima attrice classe 1995, romana, Carlotta Antonelli si è fatta conoscere al pubblico televisivo appassionato di fiction per aver interpretato il ruolo di Michele Alhaique, protagonista femminile nella serie “Solo”, in tutte e tre le stagioni andate in onda a partire dalla fine del 2015 su Canale 5. Inoltre, ha recitato in “Immaturi“, la serie diretta da Rolando Ravello. La sua formazione come attrice prende il via tra il 2014 e il 2015 con la compagnia teatrale “Hurum Teatro”.

Pronto inoltre l’esordio sul grande schermo nel film “Bangla”, per la regia di Phaim Bhuiyan. La pellicola – girata nel quartiere multietnico di Torpignattara a Roma – racconta le vicende di un giovane ventenne, italiano di seconda generazione e musulmano. Sul personaggio di Angelica, che interpreta in ‘Suburra – La serie’, Carlotta Antonelli ha raccontato in un’intervista a ‘Grazia’: “Era molto lontana dalla mia personalità. Con lei ho dovuto fare una trasformazione radicale, anche dal punto di vista dei movimenti, per entrare nella sua fisicità”.