Stasera in tv, Quarto grado: ospiti e anticipazioni del 15 febbraio

anticipazioni del 15 febbraio
(Screenshot Video)

Questa sera in onda su Rete 4 torna in prima serata il programma di approfondimento sui casi di cronaca nera ‘Quarto Grado’: ospiti e anticipazioni del 15 febbraio.

Come ogni venerdì la serata su Rete 4 è dedicata agli approfondimenti sui principali casi di cronaca nera avvenuti nel nostro Paese. La puntata di questa sera di ‘Quarto Grado‘ sarà condotta come sempre da Gianluigi Nuzzi, affiancato dalla collega Alessandra Viero. A loro spetta il difficile compito di introdurre spettatori ed ospiti alle tematiche di giornata, casi che spesso presentano contorni inquietanti e sui quali si scava nel torbido per cercare la verità sull’accaduto e le motivazioni che hanno spinto gli assassini o i presunti tali a compiere delitti così efferati.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Quarto Grado: anticipazioni del 15 febbraio

Nella puntata di questa sera di Quarto Grado si tornerà a parlare della strage di Erba e della presunta innocenza di Olindo Romano e Rosa Bazzi. Recentemente, infatti, grazie anche all’interessamento sul caso de ‘Le Iene’ si è tornato a discutere di quanto successo e, sebbene la stessa coppia avesse ammesso la propria colpevolezza, adesso Olindo Romano professa la propria innocenza e chiede di riesaminare il caso. Nel corso della puntata si riesaminerà tutto il caso e verrà proposta la testimonianza di Azouz Marzouk, il quale ha recentemente confermato l’innocenza della coppia.

In un secondo momento si tornerà a parlare dell’omicidio di Stefania Crotti. I dettagli della vicenda sono ancora oscuri e la donna accusata del suo omicidio continua a sostenere di non aver premeditato l’omicidio, ma che Stefania è caduta battendo la testa dopo una colluttazione. In questi giorni l’avvocato di Chiara Alessandri ha presentato un’istanza per chiedere i domiciliari. Probabile che vengano forniti anche gli aggiornamenti sul Caso Valentina Salomone, ragazza di Catania morta 8 anni fa, nei giorni scorsi infatti si è tenuta un’udienza del processo.