CONDIVIDI
Lui risponde su Twitter
(Twitter)

Sanremo 2019: la seconda serata del festival verrà ricordata anche per l’ingresso sul palco di Pio e Amedeo. I due comici foggiani hanno strappato risate e applausi, anche ironizzando su Salvini e sulla questione migranti.

La seconda serata del Festival di Sanremo è stata molto coinvolgente anche e soprattutto per le esibizioni di Mengoni, Fiorella Mannoia e Riccardo Cocciante. Ma il festival non è solo musica (qui potete vedere la classifica aggiornata alla serata di ieri) è anche intrattenimento ed uno dei picchi di divertimento è stato raggiunto quando sul palco hanno fatto il loro ingresso i comici pugliesi Pio e Amedeo. Il duo foggiano, famoso per il programma ‘Emigratis‘ in cui viaggiano a scrocco per il mondo, è riuscito a far ridere di gusto la platea con battute incalzati sulla politica, sul festival, con un focus su Salvini, Baglioni e la querelle migranti scatenatasi poco prima dell’inizio della kermesse sanremese.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Sanremo 2019: la risposta ironica di Salvini a Pio e Amedeo

Rivolgendosi al direttore artistico di Sanremo, Pio e Amedeo ironizzano sul tentativo di Baglioni di accattivarsi il favore di Salvini dopo la polemica di inizio festival: “Tu hai fatto lo spettacolo un po’ di tempo fa. E come ti chiamavi? Colonnello? Maresciallo? No, eri capitano coraggioso, come quello là. E nello spot di Sanremo eri vestito da vigile, con la divisa. Sono tutti segnali. Strizzi l’occhio. Ma lui non è rancoroso”, dicono i due comici che poi vanno dritti alla frecciata contro il Ministro dell’Interno: “Ora dice le più brutte cose, ma fra 2-3 anni ti ama. Con noi meridionali ha fatto la stessa cosa. Ora ci vuole bene”.

Quindi invitano Baglioni a fare il primo passo verso la riconciliazione con Salvini, spingendolo a dire un motto iconico della campagna elettorale della Lega: “Dilla tutta che Sanremo l’anno prossimo lo facciamo al 100%. Prima?” ed il conduttore, dimostratosi più volte in grado di reggere il gioco, risponde: “Gli italiani”. La risposta del vice premier non si è fatta attendere ed è arrivata in diretta tramite twitter. Il leader del carroccio si è scattato un selfie davanti alla tv mentre i due comici, in primo piano, continuavano la loro performance, quindi ha scritto ironicamente “#Viva Sanremo”.