Home News Influenza, 23 decessi e quasi 3 mln di casi da ottobre: picco...

Influenza, 23 decessi e quasi 3 mln di casi da ottobre: picco massimo alle porte

CONDIVIDI
allarme influenza
Allarme influenza, il picco stagionale è prossimo (websource/archivio)

L’influenza ha ucciso ben 23 persone da inizio autunno ad oggi. L’Iss informa che i casi sono quasi 3 milioni e che il picco massimo è prossimo.

Stiamo per entrare nel periodo del picco massimo di influenza. La malattia stagionale però circola già da inizio autunno e ha macinato numeri preoccupanti. Si contano infatti 23 decessi dal mese di ottobre ad oggi, con altri 125 casi di ricoveri in gravi condizioni. Il virus ha colpito nello specifico pure tre donne incinta, come riportato dall’Iss, l’Istituto Superiore di Sanità. La maggior parte dei casi gravi, il 77%, ha riguardato persone con età peri o superiore ai 50 anni e quattro soggetti su cinque presentavano già una condizione di potenziale rischio, essendo affetti da varie patologie. Nel dettaglio si trattava di diabete, malattie del cuore o respiratorie ed anche tumori. Invece ben l’83% risultava non vaccinato.

LEGGI ANCHE –> Uccelli invadono Rimini: “Tremendo, colpivano case ed auto a centinaia”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Influenza, quasi 3 milioni gli italiani a letto da ottobre a gennaio

In totale gli italiani colpiti dal virus dell’influenza sono stati più di mezzo milione soltanto nell’ultima settimana. La parte finale di gennaio sarà però quella in cui si manifesterà il picco epidemico di stagione. Molto colpiti anche i bambini, che in base a quanto affermato dall’Iss, “sono passati dai 16 ai 28 casi ogni mille assistiti negli ultimi sette giorni per bambini con età al di sotto dei 5 anni”. Il totale di persone ammalate da ottobre ad oggi è abbastanza vicino ai tre milioni. sono all’incirca 2.837.000 i casi di individui che hanno dovuto fare i conti con l’influenza. Queste invece le regioni più colpite: Piemonte, Provincia Autonoma di Trento, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Campania e Sicilia.

LEGGI ANCHE –> Ragazza ferita su uno scivolo, donna obesa la travolge causandole emorragie