Home News Syria a ‘Vieni da me’, le canzoni della sua vita: da ‘Come...

Syria a ‘Vieni da me’, le canzoni della sua vita: da ‘Come mai’ ad ‘Agosto’

CONDIVIDI
Syria vieni da me
Syria (screenshot video)

Anche Syria era oggi ospite a ‘Vieni da me’, condotto da Caterina Balivo: ha raccontato le canzoni della sua vita, da ‘Come mai’ ad ‘Agosto’.

Syria, ospite a ‘Vieni da me’, ha ripercorso le canzoni della sua vita: una degli 883, ‘Come mai’, la lega al marito. Sposata con il produttore discografico Pier Paolo Peroni dal quale ha avuto due figli nel 2001 Alice e nel 2012 Romeo, i due si sono conosciuti ormai 18 anni fa. Il marito le ha mandato un video messaggio mentre lei era in diretta e la cantante ha mostrato molta emozione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La passione per il teatro e le paure di Syria

“Ho avuto molta paura e ho avuto momenti difficili”, ha raccontato la cantante, mentre in tv passava un altro brano a cui è molto legata, ‘Agosto‘ dei Perturbazione. Ha anche raccontato delle sue esperienze teatrali al fianco di Paolo Rossi, Francesco Paolantoni e Serena Dandini. Ultimamente, porta in giro uno spettacolo ispirato alla figura di Gabriella Ferri, scritto da Pino Strabioli, che si intitola ‘Perché non canti più’. “Ci manca tanto questa donna, che era unica”, ha sottolineato Syria.

C’è poi il videomessaggio di Paolo Rossi: “Lei è un’attrice del futuro, che riesce a coniugare le doti canore a quelle attoriali”. Syria, come si ricorderà, esordì giovanissima: classe 1997, nel 1996 vinse le Nuove Proposte al Festival di Sanremo con ‘Non ci sto’, l’anno dopo si classificò terza con ‘Sei tu’. Da allora la sua è stata una carriera in crescendo, fatta di ben dieci dischi.