CONDIVIDI

viaggi in treno

I viaggi più belli da fare in treno in Italia, Europa e nel mondo: le linee ferroviarie da non perdere

Il mezzo più veloce è l’aereo, ma il più suggestivo rimane sempre lui, il treno. Ammirare il paesaggio che lentamente cambia, poter guardare per ore fuori dal finestrino e avere il privilegio di guardare panorami mozzafiato è un lusso che solo il treno può dare. Ci sono poi delle linee ferroviarie che sono uno spettacolo unico: si passa con il treno fra paesaggi meravigliosi, che non sarebbero visitabili altrimenti. Almeno una volta nella vita lasciate perdere la fretta e scegliete fra uno dei più bei viaggi in treno che esistano al mondo.

I treni di oggi sono lussuosi e dotati di ogni comfort ed è possibile approfittare di una carrozza privata e di carrozze ristoranti con menù da alta cucina. Alcuni viaggi in treno sono strutturati come delle ‘crociere’: durano alcuni giorni e offrono davvero molti comfort. Ci sono poi i viaggi in treno in treni storici che durano solo qualche ora, ma sono sufficienti per godere di panorami e vivere atmosfere affascinanti.

I percorsi più belli da fare in treno

Uno dei viaggi in treno più famosi è quello del Bernina Express, meglio conosciuto come Trenino Rosso, proprio perché di questo colore, patrimonio dell’Unesco dal 2008. Inizia il suo viaggio da Tirano, nella Valtellina, e arriva fino ai ghiacciaio del Passo del Bernina, attraversando e facendo scalo nella piccola e rinomata Saint Moritz. Attraversa 55 gallerie e 196 ponti in mezzo a spettacoli naturali indimenticabili. Il costo per poter salire a bordo è a portata di tutti i portafogli, chiaramente sale se si sceglie di viaggiare in scompartimenti privati.

Altra tratta è quella percorsa dal Royal Scotzman che attraversa il cuore delle Highland della Scozia, in mezzo a laghi, monti, castelli medioevali e paesaggi mozzafiato. Anche su questo treno è possibile usufruire di uno scompartimento privato confortevole nel quale vivere nel lusso e in piena tranquillità. La sera è possibile ascoltare il personale di bordo che, in un ambiente davvero sui generis, racconterà di leggende di antichi cavalieri. Questo genere di viaggio, a differenza di quello precedente, è molto costoso, infatti costa intorno ai 10.000 euro.

E’ uno dei percorsi in treno più affascinanti, è l’Eastern And Oriental Express, parte da Bangkok e arriva a Singapore attraversando foreste tropicali e antiche rovine. Questo è uno dei treni più sfarzosi d’oriente e offre diversi percorsi. Per un itinerario della durata di 4 giorni e 3 notti bisogna pagare tra i 1.800 e i 3.600 euro, dipende dalla scelta di sistemazione.

In India è possibile salire a bordo del Maharajas’ Express che viaggia tra fortezze, templi, animali e molti luoghi patrimonio dell’Unesco che testimoniano la vita di Buddha. È dotato di 23 carrozze molto eleganti tutte fornite di Tv e internet, di un bar e anche di una sala giochi. È possibile mangiare in due ristoranti con ottima cucina. Il viaggio, in media, dura 7 giorni e i prezzi oscillano tra 5.000 e 30.000 euro se si sceglie di pernottare nella Presidential Suite.

Uno dei viaggi in treno più famosi del mondo è a bordo della celebre Transiberiana che è la linea ferroviaria tra Mosca e Pechino. È una linea ferroviaria lunga oltre 9000 km, che dura 15 giorni e attraversa una ricca varietà di culture, di etnie, di paesaggi, di architetture. Si attraversa la Siberia e anche il deserto del Gobi. Il costo dell’intero viaggio va dai 7.000 ai 13.000 euro.

La Transiberiana d’Italia è considerata la linea ferroviaria più bella del nostro Paese. Si viaggia su treni storici, su eleganti carrozze degli anni ’30, fra appennini centrali, attraverso i Parchi Nazionali fra Abruzzo e Molise. Il treno parte da Sulmona e arriva ad Isernia scalando montagne, attraversando gole e vallate. Durante la stagione invernale si aggiungono destinazioni per i mercatini di Natale e per le stazioni sciistiche con partenze anche da Roma.