Home News Ricky Martin, volto stanco: “Non riesco a dormire la notte”

Ricky Martin, volto stanco: “Non riesco a dormire la notte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:59
CONDIVIDI
ricky martin papà
(Instagram)

Ricky Martin, volto stanco dopo essere diventato papà di Lucia: “Non riesco a dormire la notte”, ha spiegato di recente il cantante.

La star portoricana Ricky Martin è incantata dalla nascita della figlia Lucia, anche se, come ogni padre, si è stancato in questi primi giorni dell’arrivo della neonata. L’artista – che oggi sarà ospite di ‘C’è posta per te’ è diventato “padre” insieme al suo compagno, Jwan Yosef, il 31 dicembre scorso quando entrambi annunciarono la nascita della loro prima figlia. La star del pop latino lo scorso 24 dicembre ha compiuto 47 anni.

Leggi anche –> Ricky Martin: “Vorrei che i miei figli fossero gay”. Scoppia la polemica

Ricky Martin confessa quanto sia difficile essere padre

La coppia si è sposata nel 2017, senza figli in comune. Da una precedente relazione, invece, Ricky Martin ha avuto due figli, i gemelli Valentino e Matteo, che oggi hanno dieci anni. Il cantante ha oggi postato una foto col volto stanco, a dimostrazione che in questi giorni sta riposando poco. Lo stesso ha fatto il suo compagno, l’artista Jwan Yosef.

Questi ha commentato l’immagine, dove sembra stanco e trasandato: “Questo è essere genitore, ogni giorno, tutto il giorno”. Recentemente Ricky Martin ha commentato che lui e il  compagno passano i giorni e le notti a prendersi cura della bambina: “Nessuno dorme in casa, è fantastico, è pazzesco ma molto bello, sono molto felice”.

View this post on Instagram

hechicera ella.

A post shared by Ricky (@ricky_martin) on

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News