CONDIVIDI
pedofilia
Orrendo caso di pedofilia nel Siracusano (Webource)

Un uomo di 40 anni stupra la figlia 12enne dei vicini di casa, affetta da ritardo mentale. Il caso di pedofilia scoperto dopo un anno.

Un orribile caso di pedofilia è venuto fuori ad Avola, in provincia di Siracusa. La vittima è una 12enne disabile, che l’anno scorso venne soggiogata da un suo vicino di casa di 40 anni. Il tutto naturalmente all’insaputa della famiglia della ragazzina. Ma una volta scoperto tutto, i suoi genitori hanno provveduto ad inoltrare una denuncia contro il mostro. L’adolescente sarebbe affetta da un gravo ritardo mentale, ma è stata comunque in grado di raccontare alla madre ed al padre le terribili violenze subite. Da qui è scattata la denuncia contro l’uomo, per il quale sono scattate le manette. Ad arrestarlo sono stati i carabinieri della compagnia di Avola. Adesso si stanno raccogliendo informazioni utili riguardo a questa terribile vicenda di pedofilia. Ma i dubbi sembrano essere ben pochi in merito, da parte degli inquirenti chiamati a raccogliere indizi utili per cercare di fare quanta più luce possibile su questa bruttissima storia di abusi e di violenze.

LEGGI ANCHE –> Sanremo 2019, polemica per la canzone sulla pedofilia bocciata e censurata

Pedofilia, un caso del 2008 ha avuto conseguenze recenti

Un’altra vicissitudine legata alla pedofilia aveva riguardato una 15enne che nel gennaio del 2008 si tolse la vita. L’allora ragazzina si suicidò impiccandosi nelle campagne di Frasso Telesino, in provincia di Benevento. A luglio dell’anno scorso però avvenne un fatto di cronaca nera legato a quel triste evento. La famiglia della giovane vittima avrebbe infatti commissionato l’assassino dell’orco. Il delitto andò a buon fine, e circa due settimane fa la il padre della 15enne è stato arrestato, assieme ad altre due persone che consumarono il fatto di sangue.

LEGGI ANCHE –> Storie Italiane, Mondragone e lo scandalo pedofilia

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News