CONDIVIDI
Gigi Marzullo
(screenshot video)

Il conduttore Gigi Marzullo intervistato a ‘Vieni da me’ condotto da Caterina Balivo, lacrime in televisione: “Ho perso una persona cara”.

Gigi Marzullo è stato oggi ospite di ‘Vieni da me’, il programma del pomeriggio di Raiuno condotto da Caterina Balivo. Il noto conduttore ha parlato della morte del fratello Enzo, a cui era molto legato. “Lui non voleva vivere più, voleva solo andare a trovare suo figlio”, ha raccontato Marzullo, parlando del padre e delle scelte fatte dopo la morte del figlio. Ha quindi chiosato: “Caterina, ti sei commossa? Un po’ anch’io”, con gli occhi visibilmente lucidi.

Potrebbe anche interessarti –> Ora o mai più: Donatella Rettore annuncia che sarà nel cast

Gli incontri di Gigi Marzullo che gli hanno cambiato la vita

Gigi Marzullo ha poi spiegato di essere laureato in medicina, quindi ha scherzato: “Io non sono mai stato bello, forse uno che piace…”. C’è spazio anche per raccontare di una persona molto cara: “Mio nonno, nella mia formazione, ha avuto un ruolo importante. Era il maestro elementare tipico di una certa fascia avellinese. Io ho approfittato di questa parentela”. Nel suo cassetto dei ricordi circa 6-7mila interviste, ma sicuramente uno degli incontri a cui è più legato è quello con Woody Allen, che gli regalò un paio di occhiali, inviatigli al termine del loro incontro.

Caterina Balivo gli ricorda di essere stato inserito nella Treccani col termine ‘marzullata‘, a volte detta in senso dispregiativo. Gigi Marzullo replica alle critiche che gli vengono mosse: “A volte si critica senza neanche guardare un programma”. Spazio quindi a un altro ricordo: la nota imitazione di Maurizio Crozza. “Talmente bravo Crozza che una volta mia madre lo ha scambiato proprio per me”, osserva il conduttore.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News