CONDIVIDI

tasse 2019Tasse 2019: brutte notizie per le famiglie italiane, secondo l’analisi effettuata dal Codacons, il prossimo anno le famiglie spenderanno in media 914 euro in più.

Come ogni anno il Codacons (ente a tutela dei consumatori) ha effettuato uno studio sugli incrementi di tasse e tariffe per il prossimo anno. Il risultato di questa analisi dettagliata è che le famiglie italiane spenderanno in media 914 euro in più rispetto al 2018. Il primo aumento considerato è quello relativo agli spostamenti stradali, suddiviso in tariffe autostradali ed aumento delle multe: “Il nuovo anno si aprirà con gli aumenti delle tariffe autostradali decisi dal governo che avranno un effetto diretto per gli utenti stimabile in 45 euro a nucleo familiare”, spiega il Codacons che poi aggiunge come sia previsto un aumento del 2,2 % sulle multe stradali che dovrebbe comportare in media una spesa di 6 euro superiore.

Leggi anche -> Manovra economica: accordo Salvini-Di Maio su tasse e pensioni

Tasse 2019: gli aumenti maggiori su beni di consumo e spesa

L’aumento della spesa più elevato riguarda però i beni di consumo, secondo quanto stabilito dallo studio del Codacons: “Se il tasso di inflazione si manterrà ai livelli attuali, solo per i prezzi dei beni al dettaglio occorrerà mettere in conto una maggiore spesa pari a 211 euro a nucleo, mentre per l`alimentazione spenderemo 185 euro in più rispetto al 2018”. A questo va aggiunto l’aumento del costo del greggio e quello delle Rc auto che porta l’aumento della spesa media totale a 914 euro: “La stangata media si aggirerà quindi attorno ai 914 euro a famiglia, ma potrebbe superare quota 3.400 euro nel caso in cui un nucleo, nel corso del 2019, acquisti una automobile nuova, a causa dell`Ecotassa varata dal Governo che colpirà pesantemente le vetture con emissioni dai 161 grammi/km di CO2 in su”.

Leggi le nostre notizie su viaggi, curiosità, cronaca e attualità anche su Google News