CONDIVIDI

Chi è Elena Ferrante, l'autrice del bestseller mondialeElena Ferrante, chi è l’autrice misteriosa ed anonima de L’Amica Geniale: il romanzo che ha ispirato la fiction di Rai Uno.

Dopo aver conquistato i lettori di mezzo mondo con il romanzo che narra le vicissitudini di Lila ed Elena, ‘L’Amica Geniale’ (primo atto di una trilogia) è divenuta una serie tv prodotta e trasmessa dalla Rai. Le prime due puntate, andate in onda martedì scorso, hanno fatto registrare un successo di ascolti, segnale che anche la conversione televisiva del capolavoro di Elena Ferrante, per quanto differente (necessariamente visto che la ricchezza dei dettagli e la profondità di un libro non sono arrivabili), ha lasciato intatto il core della narrazione e dei personaggi, permettendo al rapporto tra le due protagoniste (chiave del successo del romanzo) di manifestarsi in tutta la sua complessità.

Leggi anche -> Stasera in tv, L’amica geniale: trama e anticipazioni del 4 dicembre

Leggi anche -> L’amica geniale, Ludovica Nasti e il paragone con Sophia Loren

Chi è Elena Ferrante, autrice del bestseller mondiale

Nata a Napoli il 18 ottobre 1943 Elena Ferrante è una scrittrice italiana apprezzata sia tra i confini nazionali che al di fuori (soprattutto negli Stati Uniti). Sulla sua identità tuttavia circola un alone di mistero, dovuto alla sua ritrosia a manifestarsi ad eventi pubblici o a concedere delle interviste. In molti, infatti, ritengono che “Elena Ferrante” sia semplicemente uno pseudonimo, utilizzato per nascondere la sua vera identità. Sono numerose le ipotesi a tal riguardo, le più accreditate è che in realtà si tratti di Anita Raja (traduttrice e saggista napoletana) o di Marcella Marmo, storica partenopea che insegna all’Università Federico II di Napoli.

Da sempre ammiratrice di Elsa Morante, Elena ha pubblicato il suo primo romanzo nel 1992 (L’Amore Molesto). Ci sono voluti 10 anni prima che arrivasse il suo secondo scritto intitolato ‘I Giorni dell’Abbandono‘, ma dopo il 2002 la produzione è stata più frequente e nel 2017 è arrivato sugli scaffali ‘L’Amica Geniale’, primo capitolo di una trilogia in divenire. Interrogata sulla decisione di mantenere l’anonimato (non esistono sue foto pubbliche), la scrittrice ha sostenuto che si tratta del desiderio di non sconvolgere la propria vita privata, ed ha aggiunto che una foto in copertina nulla cambierebbe a quanto messo per iscritto nei suoi testi.

Leggi le nostre notizie anche su Google News