CONDIVIDI
itinerario-america-treno-low-cost
iStock

Come scoprire l’America con meno di 200 euro: un viaggio incredibile… in treno!
Sarà capitato a tutti, guardando magari dei documentari sull’America come quelli che si vedono negli orari più improbabili del mattino o della sera tardi, sui canali come Dmax, Alpha o Real Time, di rendersi conto che scoprire tutta l’America è praticamente impossibile. Bisognerebbe dedicare la vita a fare solo quello, ossia girare e viaggiare per gli Stati Uniti. Ovviamente questo non è possibile per la maggior parte di noi, perlomeno. Eppure c’è un blogger di viaggi che ha percorso ben 11 stati americani in quattro giorni con la Amtrak  ossia il treno!

Un viaggio in America…in treno!

Come riporta l’Huffington Post, questo tipologia di viaggio viene definita come la più interessante per vedere la gran parte dell’America senza spendere più di €200. Ma cerchiamo di capire meglio come funziona questo viaggio. Ovviamente ci sono degli itinerari straordinari che fanno delle tratte più piccole, come quello che porta da San Francisco a New York. Ma Derek il blogger di viaggi, ha trovato questo percorso che, partendo dalla California vi porterà fino a New York spendendo meno di €200.

Derek: il blogger che ha girato 11 stati in 4 giorni

Come abbiamo detto questo blogger è riuscito a percorrere 11 stati in 4 giorni con la Amtrak. Il treno permette infatti di osservare il panorama attorno a noi mentre si viaggia; le dimensioni dei bagagli non sono limitate, come invece quelle sull’aereo e in questi treni e ci sono anche delle carrozze ristorante molto comode e con un’ampia varietà di cibi. Derek per fare questo viaggio ha acquistato un biglietto da San Francisco a Chicago per $130 poi ha preso un treno che costa $83 il Lakeshore Limit e vi troverete così rapidamente nella Pensilvania Station di New York.

Se state cercando qualche idea per un regalo di Natale 2018 per chi ama viaggiare CLICCATE QUI.

Tutto questo percorso sebbene ovviamente sia fatto in treno e non si scenda a visitare il paesaggio, offre delle viste meravigliose su diversi spettacoli naturali che l’America offre come il lago Michigan o Finger Lakes. Ovviamente la libertà poi sta ad ognuno di voi, nel senso che se volete fermarvi, scendere e visitare una città piuttosto che un’altra potete farlo. Diciamo che è una sorta di InterRail, ma che invece di girare per l’Europa gira per l’America. Non è ovviamente convenzionato, ma è molto stimolante e vi permetterà di vedere l’America. Anzi, un’ampia porzione, mettiamola così, in un tempo limitato. Grazie a questo viaggio potrete avere un’idea un pochino più generica di quello che sono gli Stati Uniti.