CONDIVIDI
incidente stradale
Un incidente stradale ha fatto si che un giovane di 30 anni morisse

Una donna si lancia sulla carreggiata nel tentativo di salvare suo figlio, che viene però travolto da un camion. Il drammatico incidente ieri sera. Eroico il gesto della donna che però non è servito a niente.

Un drammatico incidente stradale si è verificato sull’Autostrada A1 verso le 22:00. L’auto con a bordo un uomo di 30 anni e sua madre ha subito un guasto all’improvviso. Il giovane ha quindi accostato ai lati della carreggiata per controllare il motore. Purtroppo però un tir che sopravveniva lo ha travolto, uccidendolo sul colpo. Non è stato possibile evitare l’impatto, che ha coinvolto anche la donna. Quest’ultima si è lanciata disperatamente sulla strada nel tentativo di fare qualcosa per salvare il figlio, ma pure lei è stata colpita.

LEGGI ANCHE –> Michele Bravi coinvolto in un incidente mortale: sotto choc per quanto accaduto

Incidente fatale, la madre cerca di salvare inutilmente il figlio

Lei se l’è cavata: trasportata in ospedale, le sono state diagnosticate la frattura di una gamba ed altre ferite di entità non preoccupante. Con la vittima e la donna si trovava anche il marito di lei e padre del 30enne ucciso. L’incidente si è verificato in Toscana, tra i caselli di Valdarno ed Arezzo, verso Roma. Ora i genitori del giovane morto si trovano sotto choc.

LEGGI ANCHE –> Anziano va contromano in superstrada e causa tremendo incidente

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News