Cristina Parodi: “Non sono la D’Urso o la Venier, ma una giornalista”

Cristina Parodi
(screenshot video)

La conduttrice Cristina Parodi, intervistata da ‘Diva e Donna’, chiarisce: “Non sono la D’Urso o la Venier, ma una giornalista”.

Cristina Parodi, intervistata da ‘Diva e Donna’, fa un bilancio dell nuovo programma La prima volta, in onda alle 17.35 su Rai1 ogni domenica dal Centro di Produzione Rai di Torino. La trasmissione va in onda dopo ‘Domenica In’ e si deve confrontare con ‘Domenica Live’, ma alla conduttrice questo sembra importare poco, perché il suo modo di fare televisione è sicuramente diverso.

Vuoi sapere tutto sui protagonisti della tv italiana? Clicca qui

Le parole di Cristina Parodi sul suo nuovo programma

“Sono così come appaio. Dicono che sono algida, ma io sono una giornalista, non una donna di spettacolo. Non sarò mai come Mara Venier o Barbara d’Urso. Ho un’altra estrazione”, chiarisce Cristina Parodi, che dunque non sembra volersi mettere a fare paragoni con le sue colleghe/rivali nella battaglia per il primato nello share.

Cristina Parodi ha poi aggiunto: “A Torino dove registro ci sono telecamere con una definizione pazzesca. Porca miseria, mi dico, sono invecchiata parecchio. Ma faccio buon viso a cattivo gioco. Non voglio avere addosso la luce circonfusa come la Madonna”.

Potrebbe anche interessarti –> Cristina Parodi “contro” Mara Venier: “L’ho vista a pezzettini”

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News