CONDIVIDI
Lino Guanciale
Lino Guanciale (Instagram)

Lino Guanciale: tutto sulla carriera, vita privata e curiosità sull’attore abruzzese nato ad Avezzano nel 1979 e scoperto grazie al teatro.

Nato ad Avezzano, in Abruzzo, nel 1979, Lino Guanciale è uno degli attori italiani più noti e promettenti degli ultimi anni. Formazione teatrale, esordisce diretto da Gigi Proietti, quindi collabora tra gli altri con Luca Ronconi, Michele Placido e Massimo Popolizio. Nel 2009 debutta al cinema con Io, Don Giovanni di Carlos Saura, nei panni di Wolfgang Amadeus Mozart. In televisione invece esordisce con la fiction Il segreto dell’acqua, trasmessa su Raiuno nel 2011.

Vuoi restare aggiornato sui personaggi della tv? Clicca qui

La carriera e le curiosità sui premi vinti da Lino Guanciale

Sicuramente amatissima sul piccolo schermo, Lino Guanciale non ha mai abbandonato la passione per il teatro: fra il 2011 e il 2012 è uno dei protagonisti de La resistibile ascesa di Arturo Ui di Bertolt Brecht, per la regia di Claudio Longhi, premiato come miglior spettacolo dell’anno dall’Associazione Nazionale dei Critici Teatrali. Lo spettacolo fa tappa anche in Russia. Tra i partner artistici in tv e al cinema, ci sono Margherita Buy, Alessandro Preziosi e Laura Chiatti.

Sono tantissimi i riconoscimenti ricevuti: per citarne alcuni, nel 2015 Premio Flaiano, come attore rivelazione dell’anno, l’anno dopo premio Migliore Attore di Fiction al Magna Graecia Film Festival, poi ancora un premio Flaiano come attore co-protagonista del film Un’avventura romantica e quest’anno il Nastro d’argento come miglior attore protagonista per il corto Il regalo di Alice di Gabriele Marino

Leggi anche –> Lino Guanciale confessa: “Non ce la faccio più, dopo 15 mesi ora basta”

La vita privata di Lino Guanciale

Lino Guanciale, amatissimo per la serie tv ‘L’Allieva‘, è single: nell’estate 2018 si è conclusa la sua lunga relazione con Antonietta Bello. I due sono stati insieme per ben dieci anni. “Dopo dieci anni io e la mia compagna abbiamo di comune accordo e molto serenamente deciso di separarci. Il nostro rapporto è molto bello anche adesso. Non me ne vogliano le altre colleghe, ma lei è l’attrice più brava che io conosca e quindi le nostre strade non smetteranno di incrociarsi”, ha raccontato l’attore in un’intervista.

Prima di Antonietta Bello, nella sua vita, pare ci sia stata soltanto una compagna di classe al liceo. Insomma, viene considerato per questo l’uomo perfetto, fedele e capace di amare la propria compagna. Invece, dopo la fine della sua relazione, ha sottolineato: “Vita privata? A questa domanda preferisco non rispondere”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News