CONDIVIDI

Minacce di morte per Chiara Appendino sindaco di Torino, che appena giunte le posta su Facebook. 

La sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha ricevuto una lettera di minacce e ha deciso di renderla pubblica. Ecco il testo: “Bastarda cagna juventina tu e la tua setta di pazzoidi e falliti 5 stelle avete ucciso Torino. Adesso devi morire. Sappiamo dove vivi tu e la tua famiglia. Dormi molto preoccupata me*da”.

A denunciare la lettera anonima, sui social, è stata la stessa Appendino che ha commentato così la vicenda a dir poco inquietante: “Magari si tratta di uno scherzo di cattivo gusto ma una cosa è certa: continuerò a svolgere con serenità il ruolo per il quale sono state eletta”. Scritta su un foglio bianco in stampatello maiuscolo, la lettera contenente le minacce è indirizzata alla “famiglia Appendino” La sindaca ha annunciato di aver sporto querela.

chiara appendino sindaco torino minacce di morte

Senza dubbio è l’ennesimo segnale di un clima arroventato nel Paese in cui le rivalità politiche si stanno trasformando in vero e proprio odio. Chi ha perso le elezioni anziché svolgere un’opposizione normale grida ogni giorno all’avvento del fascismo e della dittatura e questo di certo non contribuisce a rasserenare il clima. Senza dubbio la Appendino ha le sue colpe nella gestione di Torino, ma qui siamo oltre ogni limite e bene ha fatto a denunciare pubblicamente questo scempio.