Meteo impazzito: in Giappone tornano a fiorire i ciliegi

Alberi di ciliegio in fiore a Bonn (iStock)

Ciliegi in fiore in Giappone: meteo impazzito, il caldo e le temperature elevate hanno sconvolto il clima.

Il freddo e le temperature tipiche dell’autunno stanno cominciando a farsi sentire solamente adesso. Le previsioni meteo degli ultimi giorni sono state caratterizzate, infatti, da una spaccatura netta tra diverse regioni italiane. Se da una parte al nord, in alcune zone, si poteva ancora andare al mare come in Liguria, in altre invece il maltempo e le piogge abbondantissime e catastrofiche hanno flagellato senza sosta alcune regioni come la Sardegna, la Sicilia, la Calabria e la Campania. Qui è stata addirittura predisposta la chiusura delle scuole: sono crollati i ponti e la pioggia ha causato numerosissimi danni. Come abbiamo detto, però, non è dappertutto così. Anzi. Le temperature, in alcune regioni italiane, ma anche nel resto del mondo, sono state molto più elevate di quanto ci si aspettasse in questo periodo dell’anno. Le medie stagionali, infatti, hanno fatto registrare dei picchi elevatissimi rispetto al solito, cosa che ha letteralmente mandato in confusione non solo gli esseri umani, ma anche la natura.

Ciliegi in fiore in Giappone: è allarme meteo

Ecco allora che un una società meteorologica giapponese negli ultimi giorni ha ricevuto una vera e propria valanga di segnalazioni da parte di cittadini sgomenti che hanno fotografato e immortalato i ciliegi nuovamente in fiore. Come sappiamo la fioritura dei ciliegi in Giappone è un momento straordinario e caratteristico proprio della primavera, non certo del mese di ottobre ed è tipica dell’area di Hokkaido. Quindi la fioritura dei ciliegi sembra essere ricominciata e potrebbe essere stata causata dalle temperature elevate e da una serie di tifoni. I forti venti hanno fatto cadere le foglie che generalmente sono coloro che riescono ad impedire alle gemme di sbocciare perché rilasciano un ormone all’interno dell’albero. Quindi i fiori bianchi e rosa tipici dei ciliegi in fiore in primavera hanno fatto dimenticare l’autunno il che, se da una parte sicuramente risulta molto particolare e quasi divertente, dall’altra lascia un po’ perplessi visto che comunque è segnale di qualcosa di errato nel mondo e di un cambiamento della clima che si sta facendo via via ogni giorno più imponente.

Leggete tutte le nostre notizie su Google News

S.Marvaldi