CONDIVIDI
spiderman ancona
C’è Spiderman! Che bizzarra peripezia è successa ad Ancona

Al porto di Ancona le forze dell’ordine hanno fatto la conoscenza nientemeno che di…Spiderman! La risposta che ‘L’Uomo Ragno’ ha dato è sorprendente.

Spiderman si aggira in città. E proprio in Italia. Peccato che abbia perso i poteri. È proprio quanto si sono sentiti dire degli agenti della Questura di Ancona dopo aver avvicinato un giovane con indosso un costume dell’Uomo Ragno. La vicenda è successa sabato scorso, di pomeriggio. Qui le forze dell’ordine, e per la precisione una pattuglia della Squadra Nautica in perlustrazione consueta su una moto d’acqua presso il porto del capoluogo dorico, hanno notato un ragazza seduto su di una banchina, dall’umore alquanto sconsolato. Giù di morale il ragazzo, un 25enne di nazionalità inglese, ha risposto placidamente di aver perso tutti i suoi poteri.

LEGGI ANCHE –> Spogliarellisti alla casa di riposo per anziane: “Ci volevano proprio” – FOTO

Spiderman ad Ancona: “Ho finito i miei poteri”

“Ho finito la ragnatela”, la sua risposta tranquilla ma triste. Si è appreso che l’anglosassone era in attesa di imbarcarsi per la Grecia. Intanto era rimasto incantato ad ammirare il mare in lontananza. Chissà poi quanto convinto di poter ritrovare i suoi ‘poteri’ nel frattempo. Gli agenti lo hanno semplicemente identificato consentendogli poi di raggiungere le elleniche sponde. Ed Ancona evidentemente deve essere una città molto cara ai supereroi. Qualche tempo fa toccò ad un 23enne vestito da Wolverine, il celebre personaggio Marvel degli X-Men, aggirarsi per la città marchigiana tentando di mimetizzarsi in un parco. Imitato poi da un uomo di 29 anni ubriaco con indosso stavolta una tuta da Batman, il ‘Cavaliere Oscuro’ della DC Comics.

LEGGI ANCHE –> Lo scherzo atroce: prepara biscotti con le ceneri del nonno

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News