Maurizio Battista a Verissimo: “Tutta la verità sul mio abbandono al GF”

Maurizio Battista
(screenshot video)

Maurizio Battista a Verissimo: “Tutta la verità sul mio abbandono al GF”. 

Il comico romano si è confessato davanti alla conduttrice di Verissimo Silvia Toffanin. Maurizio Battista, cabarettista di grande successo che riempie teatri e palazzetti dello sport in tutta Italia, è andato nella casa del Grande Fratello per mettersi in gioco in un momento molto delicato della sua vita privata dato che pochi mesi prima era arrivata la rottura poi sanata con la compagna Alessandra Moretti dalla quale Battista ha avuto una bambina ancora piccola.

Leggi anche –> Verissimo, Maurizio Battista ospite: “Non parlo coi miei figli”

Dopo essere diventato il preferito dagli altri partecipati al GfVip e uno dei più amati dal pubblico Maurizio Battista ha deciso improvvisamente di abbandonare la casa del GF adducendo non meglio precisate gravi motivazioni personali. Ora spiega: “Non mi sono pentito. Dovrebbero esserci due GF secondo me. Uno per i grandi e uno per i più giovani. Un adulto porta con sé  100 kg di problemi dentro la casa, un giovane è più spensierato. Io sono molto sensibile. Questo è come un viaggio dove uno percorre e cerca di superare dei momenti della sua vita. Io ho un lavoro, una carriera e bellissima famiglia e con loro mi sentivo un pesce fuor d’acqua. Ho resistito fin quanto ho potuto, facendo pulizia sui miei valori. Ho fatto un tatuaggio in onore dell’esperienza vissuta al Grande Fratello. Non ho fatto il GF per i soldi, ma per fare una grande esperienza. Sono un piagnone lo so. Però è una cosa che ti segna e non è così banale come può sembrare. Mi sono molto legato a Elia, è un ragazzo che mi ha dato tanto all’interno della casa. L’ho visto ridere dopo tante nomination di fila. E’ un grande ragazzo”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News