Ritirati dai supermercati lotti di confezioni di un noto marchio di tonno

tonno mareblu
Tonno Mareblu ritirato dal mercato (Pixabay)

Allerta alimentare: ritirati dai supermercati lotti di confezioni di un noto marchio di tonno, si tratta del Mareblu venduto in una catena.

Nuova allerta alimentare in Italia: i supermercati «Il Gigante» hanno deciso di ritirare dal commercio alcune confezioni di Tonno Mareblu. Ci sarebbe, secondo quanto si legge in una nota pubblicata dal Ministero della Salute, “un potenziale problema di produzione legato all’integrità del packaging che potrebbe compromettere la qualità del prodotto”.

Leggi anche –> Coop, allerta E.Coli: ritirati lotti di formaggio a fette, ecco quali sono

Quali lotti di tonno sono stati ritirati e cosa fare se li avete acquistati

Le confezioni di tonno segnalate sono quelle da 12×80 grammi e 6×80 grammi, con data di scadenza 5 gennaio 2023, prodotte da Indian Ocean Tuna Ltd (gruppo Thai Union) nello stabilimento di Victoria, a Mahé, nelle isole Seychelles. Viene precisato che qualsiasi altro lotto della stessa marca può essere tranquillamente consumato.

A chi ha acquistato quelle confezioni di tonno si raccomanda di non consumarlo e riportarlo al punto vendita dove l’hanno acquistato. In ogni caso, proprio per evitare fraintedimenti, viene messo a disposizione un numero verde, l’800456500, a cui rivolgersi per eventuali informazioni.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News