Meteo, l’estate non si ferma: weekend bollente con temperature estive

anticiclone-polifemo-meteo-caldo
iStock

Meteo previsioni ottobre ancora caldo in tutta Italia. Temperature in aumento

Se sognavate l’arrivo di ottobre per godervi finalmente un po’ di freddo e quelle serate tipiche autunnali fra plaid e castagne calde, dovrete aspettare ancora un po’. Già perché a quanto pare l’Alta Pressione interesserà ancora il nostro Paese portando nuovamente caldo e facendo alzare notevolmente la colonnina di mercurio. A metà ottobre inoltrato ci ritroveremo quindi a dover fare i conti con temperature estive intorno ai 30 gradi.

Le cosiddette ottobrate, ossia giornate di ottobre calde e piacevoli, non sono una rarità. Spesso nel primo mese dell’autunno nuclei di alta pressione tornano sul nostro Paese, ma quello che non succede spesso è che avvenga con così tanta frequenza e che l’Alta Pressione sia alimentata anche dall’Anticiclone africano. Ma fino a quando farà così caldo?

Leggi anche -> Meteo inverno 2018/19: il mese più freddo

Ottobre dopo il caldo record, tocca al freddo

Questo mese di ottobre 2018 sta presentando tutte le carte dell’instabilità: pioggia, caldo e paventate correnti fredde. Infatti ancora buona parte della penisola se la deve vedere con una perturbazione atlantica carica di pioggia, ma nel giro di pochi giorni ovunque sul territorio splenderà il sole. Secondo gli esperti infatti da venerdì 19 assisteremo ad una fortissima ripresa dell’Alta Pressione che sospinta dall’aria calda del Sahara farà innalzare i termometri.

Al Nord la colonnina di mercurio si attesterà intorno ai 25 gradi, al Centro intorno ai 28, al Sud sarà più mite e sarà intorno ai 26 gradi. La giornata di sabato 20 ottobre sarà calda e soleggiata dappertutto con valori che saranno abbondantemente sopra la media del periodo. Nelle ore centrali della giornata si potranno toccare perfino i 30 gradi! Estate piena dunque in questo weekend di ottobre.

Ma, c’è da dire fortunatamente, questo caldo non durerà a lungo. Già dalla serata di domenica 21 ottobre l’Alta Pressione inizierà a ritirarsi mentre si affacceranno sul nostro Paese i ben più freddi venti di Tramontana. Sarà il prologo di quello che accadrà nella prossima settimana quando un’ondata di gelo scenderà sul nostro Paese facendoci rimpiangere il caldo e facendoci sognare i riscaldamenti accesi.

Continua a leggere le nostre notizie di attualità e viaggi: seguici su Google News!

 

 

Previous articleBrasile, Ronaldinho appoggia l’estremista Bolsonaro: punito dal Barcellona
Next articleBelen e Iannone, la storia è finita, ecco chi è la nuova fiamma di Andrea
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.