Home News Atterraggio di emergenza per l’aereo di Melania Trump

Atterraggio di emergenza per l’aereo di Melania Trump

CONDIVIDI
Melania Trump
(SAUL LOEB/AFP/Getty Images)

Disavventura stamattina per la First Lady: atterraggio di emergenza per l’aereo di Melania Trump, la moglie del presidente Usa.

Mercoledì mattina un aereo che trasportava la first lady Melania Trump ha fatto improvvisamente inversione di rotta poco dopo aver lasciato la Joint Base Andrews nel Maryland. Alla torre di controllo è stato detto che il cambiamento era dovuto a un “problema meccanico”, secondo un rapporto della Sala Stampa del presidente Usa. Lo riporta la Cbs.

Leggi anche –> Melania Trump operata, la first lady ricoverata in ospedale

Cosa è accaduto all’aereo di Melania Trump

L’aereo è atterrato alla base militare e la prima donna è stata vista scendere dall’aereo. Sembrava stare bene. Circa 10 minuti dopo il decollo, alcuni ufficiali dei servizi segreti sono stati visti dirigersi verso la parte anteriore dell’aereo. Poco dopo, una sottile nuvola di fumo era visibile e c’era un odore di qualcosa che bruciava nella cabina.

Da quanto si apprende, Melania Trump si stava dirigendo a Philadelphia per incontrare famiglie di bambini che erano stati colpiti dall’esposizione agli oppioidi mentre erano nel grembo materno. Non si conoscono altri particolari e non si sa cosa possa aver causato la fuoriuscita di fumo. La situazione sembra ora tornata alla normalità.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News