CONDIVIDI
borsa Spread valori
Borsa e spread, i valori di oggi (Websource)

La situazione sullo spread e sulla Borsa di Milano per quanto riguarda oggi: non influisce negativamente la stima sul Pil del FMI.

L’apertura di Piazza Affari quest’oggi risulta in linea con le altre borse europee, nonostante il crollo di ieri. Guadagna qualcosa il Ftse Mib, con lo 0,6% e 19.962 punti in totale. Ma fanno registrare il segno meno tante banche. C’è da dire che le stime rilasciate dal Fondo Monetario Internazionale in relazione al Pil dell’Italia non pare comunque aver sortito un effetto negativo sugli investitori. Lo spread tra Bund e Btp si mantiene al di sotto dei 300 punti, anche se solo di una unità. Il rendimento del decennale italiano è invece al 3,54%. Guidano il listino Saipem (+2,5%), Tenaris (+1,9%) ed Eni (+1,5%), è in rialzo il prezzo del petrolio. Per quanto riguarda le banche, la migliore è Intesa (+1%), che stacca di molto Banco Bpm (+0,3%).

Spread e Borsa, l’apertura di oggi

Male Carige (-1,8%), Mps (-1,7%), Ubi (-1,5%), Bper (-1,1%) e Unicredit (-0,1%). Tra i titoli più positivi in generale poi ecco Leonardo (+2%), Tim (+1,1%) e Mediaset (+0,6%). Sospesa in asta di volatilità Astaldi con un rialzo teorico pari al 14,37%. La situazione in Europa si mantiene abbastanza stabile, nonostante le stime sul Pil del Fondo monetario Internazionale. Tiene sempre banco la vicenda della ‘guerra commerciale’ tra Stati Uniti e Cina oltre all’aumento di rendimenti del titolo del tesoro a stelle e strisce, che è al massimo da 7 anni. Confronto euro-dollaro, la nostra moneta è sul 1,1472 a Londra. Infine l’indice d’area stoxx 600 ottiene lo 0,14%. In segno positivo poi le varie Francoforte (+0,14), Londra (+0,12%) e Madrid (+0,35%). La peggiore è Parigi (+0,07%).

LEGGI ANCHE –> Allarme spread per i mutui: ecco perché non c’è motivo di preoccuparsi

Leggi le nostre notizie anche su Google News