CONDIVIDI
Ivan Cattaneo
(Screenshot)

Grande Fratello, Ivan Cattaneo rischia l’espulsione per atti osceni. 

Ancora una volta nonostante siano passati soltanto pochi giorni dall’inizio del Grande Fratello Vip c’è Ivan Cattaneo al centro delle polemiche. Prima era finito nel mirino della critica per alcune sue parole ritenuta gravi e quanto meno fuori luogo. In particolare una sua frase è giustamente ritenuta inaccettabile e non solo perché è stata pronunciata in diretta televisiva nazionale: “Rifiutare una donna è peggio che violentarla. Perché nel secondo caso almeno si sente oggetto del desiderio” ha detto il cantante evidentemente poco consapevole di ciò che stava uscendo dalla sua bocca.

Per tutti i dettagli in merito leggi–> Grande Fratello Vip, Ivan Cattaneo: “Per una donna meglio lo stupro che un rifiuto”

Lo stesso Cattaneo poi è stato nuovamente protagonista di qualcosa stavolta di involontario, ma comunque di inopportuno. Il cantante infatti mentre si trovava nella caverna è uscito in accappatoio dopo la doccia, ma ad un certo punto la cintura ha ceduto e in sostanza lui è rimasto completamente nudo davanti alle telecamere. “Si è visto tutto” ha raccontato lui stesso agli altri concorrenti e sempre lui ha commentato: “Io non l’ho fatto apposta, ma qui si rischia l’accusa di atti osceni in luogo pubblico. Rischio di essere espulso e poi eravamo anche in fascia protetta”.

Molto probabilmente non verrà espulso e, tra i due episodi, almeno a nostro avviso rimane molto più grave il primo con parole davvero inaccettabili nei confronti di tutte le donne e di tutte le persone di buon senso.