CONDIVIDI
Gessica Lattuca
(Websource)

Gessica Lattuca, dalla sera del 12 agosto in cui è scomparsa a Favara, non è ancora stata ritrovata e la madre della donna rivela: “Ho fatto un sogno”

La madre di Gessica Lattuca, scomparsa la sera del 12 agosto scorso a Favara, si è rivolta alla trasmissione Quarto Grado, trasmessa su rete 4, per cercare di dare una svolta al caso. Giuseppina Caranno, madre di Gessica Lattuca, scomparsa il 12 agosto a Favara, ha parlato in lacrime alla trasmissione televisiva Quarto Grado, nel disperato tentativo di riportare a casa sua figlia.

Leggi anche —> Gessica, scomparsa a Favara un mese fa: trovati nuovi indizi in un filmato

Gessica Lattuca è scomparsa e la madre rivela: “Ho fatto un sogno premonitore”

La madre di Gessica Lattuca, scomparsa la sera del 12 agosto scorso a Favara, si è rivolta alla trasmissione Quarto Grado, trasmessa su rete 4, per cercare di dare una svolta al caso. Giuseppina Caranno ha rivelato in lacrime durante l’intervista per la trasmissione televisiva: “Sono convinta che a mia figlia sia successo qualcosa di brutto. Qualcuno l’ha presa e io ora chiedo che chi sa parli. E’ stata prelevata in una zona del paese dove non ci sono le telecamere, un piano preciso e ben orchestrato”. L’assenza di indizi schiaccianti, come svelato dalla mamma di Gessica, sta rendendo molto difficile agli investigatori proseguire nel caso. Era inizialmente trapelata, infatti, una notizia secondo la quale la donna scomparsa sarebbe stata filmata nei suoi ultimi istanti, appena prima della sparizione, e che tale elemento avrebbe costituito la chiave di volta per la risoluzione del caso. La pista, però, a quanto pare non ha dato i frutti sperati, esattamente come accaduto per la dichiarazione arrivata tramite il parroco di Favara secondo cui la donna si sarebbe allontanata volontariamente verso il nord Italia, decisa a rifarsi una nuova vita. La telefonata ricevuta dal parroco non ha avuto alcun riscontro ed al momento appare anche poco verosimile dato che Gessica Lattuca è una madre, separata, dei 4 bambini che sono rimasti ad aspettare il suo rientro a casa. Ulteriori voci hanno indicato Filippo Russotto, ex compagno della donna e padre di 3 dei 4 figli di Gessica Lattuca, come di un uomo dal temperamento iracondo ed orientato alla sopraffazione. Al momento l’uomo non è indagato ma, sempre secondo le testimonianze, avrebbe minacciato più volte l’ex compagna. Giuseppina Carrano ha raccontato, inoltre, di aver fatto un sogno premonitore che sembrava annunciare un terribile presagio. Le indagini continuano ma, con il tempo che passa con solo pochi o alcun indizio, le speranze di ritrovare in vita la mamma di Favara si fanno sempre più fragili.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News

Marta Colanera