CONDIVIDI
Fabrizio Corona
(Screenshot Video)

Fabrizio Corona, tornato single dopo una breve avventura con la bella Zoe, parla della sua relazione con Silvia Provvedi e spiega che è finita perché lui non è mai riuscito ad amarla.

Fabrizio Corona è un personaggio che difficilmente resta indifferente, il suo modo di fare schietto e a volte brutale porta i telespettatori e i gossippari ad amarlo o ad odiarlo e lui sembra che di questa sua caratteristica abbia fatto il suo punto di forza. Intervistato da Silvia Toffanin a Verissimo, Fabrizio parla delle sue relazioni sentimentali, partendo dall’ultima (eccezion fatta per il flirt con la modella Zoe Cristofori) quella con Silvia Provvedi, presto protagonista del Grande Fratello Vip: “La verità è che non siamo mai stati una coppia. Oggettivamente siamo due persone diverse che non c’entrano nulla l’una con l’altra: sembriamo due estranei. Lei mi è stata vicino in un momento molto difficile, ma penso di non averla mai amata. Non la considero uno dei grandi amori della mia vita”.

Leggi anche -> Sms a Fabrizio Corona, Zoe Cristofoli lo lascia: l’autrice è Patrizia Bonetti

Leggi anche -> Fabrizio Corona esulta in Tribunale: “Avanti, per i miei diritti” – VIDEO

Fabrizio Corona: “I miei grandi amori sono Nina Moric e Belen Rodriguez” 

Fabrizio reputa Nina Moric e Belen Rodriguez le uniche donne che abbia realmente amato. Sulla madre del figlio Carlos, Fabrizio spiega che il sentimento per lei non svanirà mai, ma che non ci sono possibilità per ricostruire un rapporto di coppia: “Nina è la persona più buona che esista sulla faccia della Terra ma è anche una persona molto problematica. E molti problemi nascono per colpa mia”, dice l’ex re dei paparazzi alla Toffanin che dopo aggiunge: “Secondo me è ancora un po’ innamorata di me ma con Nina non tornerò mai insieme, però starò con lei tutta la vita”.

Parole al miele anche per Belen Rodriguez, fresca di rottura con Andrea Iannone, della quale dice: “È stata il mio più grande amore. Quando ho bisogno lei c’è sempre. Lei ha raggiunto la pace dei sensi, è una bravissima mamma e ha una vita tranquilla, mentre io ho ancora il diavolo dentro che dovrei un po’ spegnere”. Infine un pensiero al figlio Carlos, unico componente della sua famiglia con cui vuole costruire un rapporto stabile: “E’ il mio più grande successo della vita. Chi l’ha visto alcuni mesi fa ha conosciuto un ragazzo diverso rispetto a quello di oggi. Adesso si è trasformato ed è felice come deve esserlo un ragazzo di 16 anni”.

Leggi le nostre notizie anche su Google News