CONDIVIDI
spiaggia-boracay-filippine-riapre-pubblico
iStock

Spiagge dell’isola di Boracy: il paradiso terrestre delle Filippine riapre al pubblico dal 29 ottobre, ma le regole saranno durissime.

Ci sono dei luoghi nel mondo che sono considerati dei veri e proprio Paradisi terrestri: è il caso di Boracay, nelle Filippine e qui si trova una spiaggia che per lungo tempo è rimasta chiusa al pubblico proprio perché i turisti, maleducati, invece di valorizzare questa zona così bella e straordinaria, l’avevano letteralmente gettata nel degrado. Ad ottobre finalmente Boracay riaprirà le sue spiagge bianchissime contornate da panorami mozzafiato con questa natura lussureggiante che arriva proprio al limite della spiaggia. L’isola sarà nuovamente visitabile dei turisti che, si spera, questa volta abbiano capito la lezione.

Chiusa la spiaggia di Boracay: i motivi

Il dipartimento del turismo nazionale filippino, aveva infatti deciso di chiudere questa spiaggia delle Filippine per sei mesi, nel tentativo di ripristinare il delicato ecosistema di questa zona danneggiato proprio dall’inquinamento provocato dal sovraffollamento di turisti. In passato infatti la spiaggia dell’isola di Boracay era diventata un po’ un simbolo delle feste in spiaggia, dei divertimenti sfrenati… e questo avevo ovviamente causato dei danni alla natura che non è generalmente predisposta ad essere sottoposta ad uno stress di questo genere. Così Rodrigo Duarte ad aprile aveva deciso di chiudere la spiaggia di Boracay al turismo per salvare nell’ecosistema e fortunatamente dopo sei mesi l’isola è tornata fruibile per i turisti, ma visto che non ci si potrà andare in numeri esagerati il dipartimento del turismo Filippino ha dichiarato che stilerà una lista delle spiagge più belle di tutte le Filippine proprio per stimolare i turisti a non concentrarsi solo su questa che oggi è la più conosciuta, ma scoprire anche dei Lidi nuovi e quindi diversificare il turismo

Spiaggia Boracay: riaperta al pubblico, ma con delle regole severe

Ora dalla pagina Facebook proprio del dipartimento del turismo si scopre che la spiaggia di Boracay, dal prossimo 29 ottobre, sarà nuovamente aperta al pubblico. Ma le regole per accedere di questa volta saranno veramente molto rigide: in spiaggia non si potrà fumare, non si potrà bere e ogni giorno potranno accedervi soltanto un numero limitato di turisti proprio per evitare il sovraffollamento di questo angolo di paradiso.

Leggete tutte le nostre notizie su Google News

S.Marvaldi