CONDIVIDI
Champions
(Denis Doyle/Getty Images)

L’opinionista Sky Daniele Adani a SportNews dà alcuni verdetti: “La Juve può vincere la Champions, l’Inter riservare sorprese già stasera”.

L’ex difensore della Nazionale, Daniele Adani, opinionista Sky, questo pomeriggio sarà a San Siro per Inter-Tottenham. Alla vigilia di questa partita, ha raccontato in esclusiva a SportNews quali sono le sue sensazioni sull’edizione 2018-2019 della Champions League.

Il giudizio di Daniele Adani sulle italiane impegnate in Champions League

“Non credo che la squadra di Pochettino sia tranquilla nel giocare a San Siro contro l’Inter. Spalletti ci arriva stimolato dal lavoro che lo aspetta, e sarà tanto”, ha spiegato Daniele Adani rispetto alla partita di stasera, quindi ha ricordato: “L’Inter cercherà di sfruttare tutto quello che ha dentro, a livello di animo e di morale, per restituire serenità a sé stessi e dare una gioia a San Siro”.

Sul Napoli, impegnato a Belgrado: “Ha un girone difficile, ma come ho detto prima lo sarà anche per Psg e Liverpool. La Champions è una competizione fatta di dettagli e nei dettagli c’è, da un punto di vista tempistico, l’appuntamento settimanale. Non c’è quindi tempo per sbagliare”. Occhi puntati sulla Roma, che invece gioca in trasferta col Real Madrid: “Hanno da lavorare sodo, da integrare, da cambiare, da vivere in mezzo alle pressioni”. Infine un giudizio sulla Juventus: “La Juve è una delle favorite alla vittoria finale, la metto alla pari con le altre 4-5 di cui sempre si parla. Io dico però una cosa importante sulla Juve. Se si guarda la rosa dei bianconeri, non negli undici, nemmeno nei quattordici. Se si guardano i diciotto-venti componenti della rosa, si fa fatica a trovare in Europa una rosa di qualità superiore”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, politica e gossip anche su Google News