CONDIVIDI
bimba cade
(screenshot video)

Dramma a Carpenedolo, in provincia di Brescia: bimba di soli quattro anni, di origini ghanesi, cade dal terzo piano, era sola in casa.

Una drammatica caduta dalla finestra al terzo piano della sua abitazione: vittima una piccola di soli quattro anni, di origini ghanesi, che è precipitata stamattina nel vuoto. La casa è quella della famiglia della piccola, che sembra però che fosse sola in casa quando si è consumato l’accaduto. Il tragico volo è avvenuto verso le 9 del mattino a Carpenedolo, in provincia di Brescia.

Leggi anche –> Firenze, bimbo ucciso: il padre ha provato ad ammazzare anche la sorellina

La tragedia di Carpenedolo: la piccola era sola in casa

La bimba ora è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Civile a Brescia, trasportata d’urgenza con l’elisoccorso. A quanto si apprende, era rimasta da sola in casa perché la sua mamma nel frattempo aveva accompagnato l’altro figlio a scuola. La Procura di Brescia vuole vederci chiaro e ha aperto una inchiesta che dovrà verificare eventuali responsabilità. La mamma rischia la grave accusa di abbandono di minore.

Si tratta della seconda tragedia domestica in un mese a Carpedenolo, dove ad agosto scorso è morta la 33enne Alessandra Fausti. Tra qualche mese avrebbe dovuto partorire, purtroppo però un malore avvertito mentre dormiva ha fatto si che la futura neomamma non si svegliasse più. E con lei se n’è andato via per sempre anche il bambino che aveva in grembo. Alessandra si era adagiata sul divano di casa. Non si è più svegliata.

Vuoi saperne di più? Leggi anche –> Mamma morta nel sonno a soli 33 anni, aspettava il secondo figlio

Leggi tutte le nostre notizie anche su Google News