CONDIVIDI
student-hotel-italia-firenze
iStock

Firenze, apre il primo Student Hotel d’Italia a cinque stelle che fa sentire gli studenti nel lusso totale.

Dimentichiamoci delle vecchie case degli studenti, perchè a Firenze ha aperto il primo Student Hotel d’Italia con una serie di comfort incredibili. Si comincia con il cortile centrale dove si trova una bellissima installazione di graffiti, una piscina sul tetto con una vista mozzafiato sul Duomo di Firenze e le colline toscane. Non manca poi un’area fitness dove gli studenti si possono tenere in forma e per muoversi c’è il bike sharing. Si può studiare e lavorare insieme nell’area co-working di 20mila metri quadri e cucinare in una zona allestita con tutti gli strumenti più all’avanguardia come se foste a Masterchef. Per il divertimento c’è un tavolo da ping pong, un biliardino e un pianoforte. 

Student Hotel D’Italia: le prossime aperture e i prezzi per soggiornarvi

Questo Student Hotel Italia a Firenze è un punto di riferimento interessante e di grande importanza per gli studenti italiani, ma anche internazionali e per i lavoratori giovani che si devono intrattenere in città per diverse settimane. Lo Student Hotel Italia Firenze Lavagnini nasce sulle “ceneri” dell’ex Palazzo del Sonno nei pressi della Fortezze da Basso. Per realizzarlo sono serviti 50milioni di euro e quindi, ovviamente, i prezzi per stare qui sono molto alti. Le camere vanno dai 750 ai 970 euro al mese per gli studenti, mentre i lavoratori spendono di più, da 1150 euro al mese. Per il servizio Hotel troverete stanza a 100 euro a notte mentre le camere familiari hanno un prezzo di circa 225 euro a notte.

Charlie MacGregor, l’amministratore delegato dello Student Hotel, ha dichiarato che Firenze, grazie a questa struttura, diventerà il simbolo di tutti gli altri TSH del mondo. Ci sono infatti strutture a Firenze, Rotterdam, Amsterdam, L’Aia, Groningen, Eindhoven, Maastricht e Parigi e due sedi a Barcellona. Oltre a quella del centro di Firenze in via Lavagnini, saranno realizzate altre strutture in via Belfiore e nell’ex Manifattura Tabacchi. Nel 2019 si spera che apriranno strutture a Bologna, due, Madrid, Berlino, Parigi, Porto, Roma, Firenze e Vienna.

S.Marvaldi