CONDIVIDI

meteo settembre 2018

Previsioni meteo settembre 2018 torna il caldo con temperature a 35 gradi. Ecco fino a quando

La fine dell’estate 2018 è stata celebrata troppo presto. All’inizio della stagione quando ancora il caldo non era scoppiato gli esperti del meteo avevano azzardato la previsione di un settembre molto caldo. Poi l’autunno che è arrivato a fine agosto con piogge violente e temperature rigide ci ha fatto pensare che la previsione fosse sbagliata e che l’estate fosse finita. Invece non è affatto così. In pieno settembre vivremo giornate tipicamente di luglio.

Vi ricordate il caldo dell’anticiclone africano che a luglio ci ha fatto vivere giornate d’inferno? Un inferno quasi letterale con caldo e afa. Ecco, le rivivremo. Già perché l’anticiclone africano si sta espandendo e giungerà fino a noi e portando aria calda e molta afa.

Leggi anche -> Come sarà l’inverno 2018/19? Ecco le previsioni meteo

Ritorna l’estate a settembre: fino a quando

Da lunedì 10 settembre assisteremo ad un progressivo ed inesorabile rialzo delle temperature per via dell’Anticiclone Africano che porterà aria caldissima sull’Italia. Il cielo sarà soleggiato e la colonnina di mercurio salirà portandosi sui 35 gradi in gran parte d’Italia. A ciò si aggiungerà l’afa: la massa d’aria calda passando sul Mediterraneo si caricherà di umidità che verrà poi rilasciata sul nostro Paese.

Le temperature saranno quindi prettamente estive con valori superiori di circa 8 gradi alla media del periodo. Bologna Firenze, Roma e Perugia saranno le città più calde con la colonnina di mercurio che si assesterà sui 35 gradi, ma non andrà molto meglio altrove: Torino, Milano, Venezia al Nord e Napoli, Cagliari, Bari e Palermo al Sud registreranno circa 33 gradi.

Questo caldo fuori stagione non è una rarità assoluta. Sono già successi in passato che a settembre facesse molto caldo. Ma quanto durerà? Pochi giorni. Da giovedì 13 settembre l’anticiclone inizierà ad indebolirsi e da venerdì 14 assisteremo all’avvicinarsi di una perturbazione atlantica che farà subito abbassare le temperature riportandole ad almeno circa 10 gradi più basse di quelle di questi giorni. Insomma, vivremo un’altalena termica nel giro di una settimana.

Continua a leggere le nostre notizie su Google News!