CONDIVIDI

come arrivare a Roma da Fiumicino

Come raggiungere il centro di Roma dall’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino

L’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino è uno degli aeroporti più grandi e importanti d’Europa, un nodo strategico per i viaggiatori italiani e stranieri ed ovviamente è la porta d’ingresso per tutti i turisti che vogliono visitare Roma. E’ collegato molto bene con la città che si raggiunge facilmente. E’ il primo scalo della capitale – il secondo è Ciampino molto più piccolo e da cui volano soprattutto compagnie low cost per voli europei- da cui partono tutte le compagnie di bandiera e low cost per voli nazionali, internazionali e transoceanici.

L’aeroporto Leonardo da Vinci si trova a Fiumicino, località sul mare e foce del Fiume Tevere. Questa località ha un porto dove attraccano molti pescherecci; pullula di ristorantini e osterie dove si mangia pesce e dove amano andare i romani per un pranzo. L‘aeroporto è collegato alla Capitale dall’autostrada Roma-Fiumicino. Questa arriva fino a Portuense ma prima si interseca con il Raccordo Anulare consentendo quindi di arrivare ad ogni destinazione.

Leggi anche -> Le 10 cose da vedere assolutamente di Roma

Leggi anche -> Quello da non fare mai a Roma

Come raggiungere Roma dall’aeroporto di Fiumicino

Se siete arrivati a Fiumicino e dovete raggiungere Roma avete davanti a voi quattro possibilità per arrivare al centro città: noleggiare un auto; prendere il trenino (ce ne sono due uno diretto e l’altro no); prendere il pullman; prendere un taxi. Ovviamente ognuna di queste scelte ha un peso diverso sul portafoglio. Vediamole tutte.

Noleggiare un auto dall’aeroporto a Roma: la macchina vi assicurerà grande indipendenza, ma se non siete abituati ad una città caotica come Roma, lasciate perdere. Inoltre il centro della città è off limits alle auto senza autorizzazione e trovare parcheggio è davvero faticoso in qualsiasi zona di Roma. Ma se il vostro hotel non è centrale, ha il parcheggio e avete in mente delle gite fuori Roma allora rivolgetevi ai numerosi banchi di noleggio auto al terminal arrivi. Considerate però che aprono al mattino e chiudono la sera, quindi se arrivate all’alba o di notte troverete chiuso.

Prendere il treno dall’aeroporto di Fiumicino a Roma: una volta arrivati vedrete numerose indicazioni per il treno. Seguitele e al termine del percorso vi ritroverete alla stazione ferroviaria dell’aeroporto. Potete scegliere se prendere il Leonardo Express, più costoso costa 14 euro, che vi porterà diretti alla stazione Termini o il treno regionale, più economico costa 8 euro ma che fa tutte le fermate. Nel primo caso significa che arrivate in poco tempo e già al centro di Roma e al suo snodo principale, nel secondo che risparmiate e potete scendere anche alla stazione di Roma Ostiense e Roma Tiburtina. I treni hanno una frequenza di uno ogni 15 minuti.

Prendere il pullman dall’Aeroporto di Fiumicino a Roma: la Capitale è collegata al suo scalo da 5 differenti compagnie di pullman che effettuano corse da e per Roma. I prezzi variano dai 4 agli 8 euro; il più economico è Terravision operativo dalle 5 del mattino alla sera tardi o comunque in corrispondenza dei voli. Potete valutare la scelta del pullman anche in base a quale zona di Roma dovete raggiungere. Ad esempio la navetta Sit Bus ferma a Piazza Cavour quartiere Prati-Vaticano.

Prendere un taxi dall’aeroporto di Fiumicino a Roma: come uscirete fuori dall’aeroporto troverete una lunga fila di auto bianche che vi sta aspettando. I taxi hanno una tariffa fissa di 40 euro dall’aeroporto alle mura aureliane. Considerate che potrebbe esserci un addizionale per le valigie. In ogni caso se siete in 4 potrebbe essere una scelta tuttavia economica.

Continua a leggere le nostre notizie: seguici su Google News!